Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Altamore, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Altamore
Corona nobiliare Altamore Famiglia assai antica e nobile, che si crede venuta dalla Grecia e condotta in Roma su ordine dell'Imperatore Giustiniano II e stabilitasi, in seguito, in Puglia. Sotto il dominio di Re Guglielmo il Buono, verso l'anno 1187, un Pietro Altamore possedeva un feudo nella città di Oria mentre un Leone Altamore era feudatario su quel di Montefarchio. Si ricorda, poi, un Esparano Altamore che, sotto il Regno dell'Imperatore Federico Secondo, aveva dato Berga, sua figliola, per moglie a Simone, figliuolo di Simone di Sora, il quale, tra le altre cose, dominava Valenzano in terra di Bari. Grimoaldo e Giovanni Altamore,... Continua
figli di Sparano, anch'esso già morto, avevano poi ottenuto dall'Imperatore il possesso di Valenzano, come luogo specialmente obbligato per la restituzione delle doti della sorella. La presenza dell'arma e del motto, nella bibliografia documentata della famiglia Altamore, inoltre, ci conferma l'avita nobiltà raggiunta dalla casata. Motto della famiglia. In timore domini.

Compra un documento araldico su Altamore

Stemma della famiglia: Altamore

Blasone della famiglia

Partito di rosso e di verde; nel 1
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome