Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Angotzi, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldik die Familie: Angotzi
Krone des Adels Angotzi A quanto riferisce il Minutoli, è questa una famiglia spagnuola, venuta in Girgenti, ove vantò capitani e governatori; nel 1437 un suo ramo passò in Palermo. Un Giovanni capitano generale dell'artiglieria del regno di Sicilia nel 1594, che, nel nome maritale di Giulia, figlia di Giovan Luigi e Mariuccia Ingalbes, ottenne nel 1571 investitura del diritto dei mezzigrani sopra le tonnare di Solanto, S. Nicolò e Arenella. Altro Giovanni fu tenente del tribuno generale delle truppe e castellano di Trapani nel 1677. È passata all'ordine di Malta, come quarto di altra famiglia: nel 1672 in persona di Pietro Zappino-Termine-Cornelio e... Fortsetzung folgt

Angotzi, e nel 1676 in persona di Ignazio, fratello del precedente. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Il motto era un pensiero espresso in poche parole facente allusione a un sentimento palese o nascosto, a una qualità, a un ricordo storico, per stimolo al coraggio o onore. Era scelta dal capo della famiglia, dal cavaliere entrante in lizza o data dal sovrano al proprio uomo ligio. Motto della famiglia: Bene docet.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Angotzi

Familien-Wappen: Angotzi

Blasonierung die Familie

Di nero, alla banda scaccata di rosso e d'argento di tre file; col capo d'Angi
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook