Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Ankovic, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldik die Familie: Ankovic
Krone des Adels Ankovic Antica famiglia serba, originaria del Montenegro, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Europa. In ogni modo, si ritiene che tal casato abbia acquisito nobiltà già prima del XIV secolo, trovandosi i suoi membri, infatti, tra i cavalieri che cercarono di contrastare, sotto Lazar Hreblijanovi, l'avanzata dei Turchi, seppur invano. Inoltre, si trovano molti Ankovic tra coloro che migrarono, dalle regioni meridionali, occupate dai Turchi, verso nord, nel territorio ora noto come Vojvodina, che era compreso al tempo nel Regno d'Ungheria. I re ungheresi, infatti, incoraggiarono l'immigrazione di Serbi in quelle regioni, e impiegarono... Fortsetzung folgt

una buona parte di essi come soldati e guardie di confine, e tra questi, proprio alcuni Ankovic. Vari furono in famiglia gli ambasciatori, gli intellettuali e gli scrittori ma, soprattutto, si ha ricordo di alcuni uomini di Sacra Teologia (la famiglia, infatti, inizialmente ortodossa, si convertì al cattolicesimo), come: Simeone e Janos, parroci in Novi Sad, nel XVIII secolo. Tal casato, inoltre, in ogni tempo, come evincesi da documenti ed atti notarili, si distinse per gli illustri personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, ricordiamo: Peter, ufficiale delle truppe mercenarie serbe, al servizio dello zar Jovan Nenad nel XVI secolo, cospicuo in Subotica; Imre, erudita letterato, autore di alcuni saggi, vivente nel 1623; Tibor, legato ufficiale in Venezia, fiorito nella prima metà del XVII secolo; Marko, dottore in "utroque jure", vivente nel 1678; cav. Milos, ufficiale al servizio del Principe Eugenio di Savoia, durante la guerra austro-turca, fiorito nella prima metà del XVIII secolo; D. Norbert, canonico, teologo e commissario apostolico, vivente nel 1762; cav. Jakov, consigliere di Milos I Obrenovic, Sovrano di serbia. I cognomi così antichi rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Ankovic

Familien-Wappen: Ankovic

Blasonierung die Familie

Rombeggiato di nero e d'oro di 6 tagliature e 6 trinciature al leone d'argento coronato d'oro.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome