Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Aquilano, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Cavalieri
Heraldik die Familie: Aquilano
Krone des Adels Aquilano Questa antica ragguardevole famiglia, la troviamo tra le 180 famiglie notate nella Bolla di Benedetto XIV; vanta parecchi cavalieri di Santo Stefano, Serpione in Pisa nel 1606, ed in Roma Bernizio nel 1629, Ludovico nel 1647, che fu eccelso conservatore di Roma nel 1649, Paolo Remigio cavaliere di S. Stefano nel 1670 e Paolo Gaetano nel 1697 il quale fu Priore de' Caporioni nel 1703 onore che ebbe pure Lodovico nel 1723. Vebberi li Aquilano in Roma modernamente mercanti Pisani; conforme la permissione di quella Repubblica lasciarono il negocio, e parentarono con li Scapucci e dal qual tempo si trattarono... Fortsetzung folgtda gentiluomini; benchè la mercanzia per leggi di Pisa non offenda la nobiltà. Hanno la casa nel Rione di Campitello nella piazza di Campidoglio. Oltre il parentato de Scapucci, hanno parentato con Bonadies, con cittadini di Terni, con Vanni, con Lanti, con Vipereschi e ultimamente con Renzi vive oggi Ludovico Aquilano Cavaliere dell'abito di Santo Stefano invece di suo padre. Hanno fatto più volte prova della nobiltà con occassione di essere ammesso all'abito di Malta e di Santo Stefano in particolare in Fiorenza del 1615, ove provarono come segue per autentica scrittura di quel Senato il quale dopo di aver fatte le prove di quello che possiedono dice: "Veduta una fede fatta da Giacomo di Bastino da Pisa uomo d'anni 90 ed Misser Bernardo Valgieni d'anni 75 d'ordine dei detti clarissimi signori solennemente depongono e attestano come Vincenzo e Roberto fratelli e figliuoli di Pietro di Luca innanzi all'anno 1555 si chiamavano del Cimatore e per tali sono tenuti e congiunti e che li medesimi intorno a detto tempo si cominciarono a chiamare degli Aquilano si come poi si sono chiamati tutti li discendenti da detto tempo in quà. "Veduta un attestazione pubblica fatta dagli signori Priori di Pisa, per la quale si giustifica che la famiglia degli Aquilano della città di Pisa per antichità nobiltà è tale che rmeritamente si può connumerare fra le principali famiglie della città per aver esercitato dall'anno 1555 in là 24 volte il grado di priorato sotto nome della famiglia del Cimatore, dalla quale come in detta attestazione si dice ha avuto origine la famiglia degli Aquilano. "Veduto e considerato dichiarono la detta famiglia essere nobile".
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Aquilano

Familien-Wappen: Aquilano

Blasonierung die Familie

Inquartato: al primo e quarto d'azzurro, all'aquila coronata, di oro; nel secondo e terzo di rosso, all'arco d'oro, teso e incoccato, posto in sbarra.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook