Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Armagno, país de origem: Italia

Nobreza: Conti - Nobili
Heráldica da família: Armagno
Coroa de nobreza Armagno
Vennero dalla Germania e dai tempi antichi appartennero al Consiglio fino al 1297. Trovansi ascritti negli elenchi dei cittadini come mercanti di lana. Fabbricarono la Chiesa di S.Bartolomeo a Venezia. E' da ricordare Giovanni Armagno che, ritrovandosi alla guerra di Chioggia per la difesa del lido, fu ammazzato da una bombarda nel 1381 mentre era di guardia ed una bastiglia contro l'armata dei Genovesi. E Nicolò, figlio di Bortolo, fu speziale a San Bartolomeo, il quale nelle promissioni fatte dai popolari veneti nel dicembre 1379 per la detta guerra offerse Pietro suo figliuolo, che era allora in galera con sei... Continua

balestrieri a sue spese per mesi due, e di mandarlo nell'armata; offrì inoltre la paga di otto ducati al mese ai balestrieri, promettendo che il figlio suo Pietro sarebbe andato sulla galea del Doge Contarini Andrea a servire con amore la patria. Nicolò in questa occasione imprestò alla Repubblica 4.500 lire. Questa famiglia, però, malgrado tali benemerenze, restò cittadinesca, perché il suddetto Nicolò fu escluso dalla ballottazione delle trenta famiglie, per non avere offerto alla Patria bisognosa abbastanza uomini e denaro. Alcuni rami di questa famiglia si sparsero per l'Italia, dove ebbero titolo nobiliare, castelli, feudi ed a Riva furono inscritti in quel patriziato. Rimasti a Venezia, lasciarono tracce della loro operosità nelle chiesa e nei monumenti lapidari. Ramo Umbro: la famiglia fu notissima e di cospicua nobiltà nell'Umbria. Originaria di Gubbio possedette fino dal X secolo signorie e feudi. I suoi membri furono conti di Angello e di Monte Salaiolo. Di parte ghibellina furono esuli da Gubbio e vi furono richiamati nel 1734. Petronio fu ascritto al patriziato eugubino, da Antonio conte di Montefeltro. Nel 1342 la nonna paterna di S. Ubaldo, vescovo di Gubbio uscì da questa famiglia, un ramo emigrò in Perugia. Altro ramo. Antica famiglia originaria di Brescia, e poi trasferitasi nel Trentino. Martino vescovo di Brescia nel 1264; Virgilio vicario di Stenico nel 1651.


Compre um documento heráldico sobre família Armagno

Escudo da família: Armagno

Brasão da família

Di rosso, a tre spade d'oro, impugnate, le punte in gi
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome