Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Artigiani, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Artigiani
Corona nobiliare Artigiani Erano cittadini fiorentini nel quartiere di S. Croce, ed erano noti già al principio del XIV secolo, quando Arrigo fu fatto capitano di giustizia di Prato nell'anno 1310. Si vede come la famiglia fosse eminente dai matrimoni contratti; infatti Rinaldo, di Arrigo, sposò Tina di Rosso de' Rossi, e il di lui figlio Michele, Andreola di Giovanni Frescobaldi. Piero, di Michele, fu matricolato al Proconsolo nel 1435 e ottenne la cittadinanza fiorentina, acquistando così il diritto a esser sorteggiato per il priorato. Nel 1452, probabilmente per gli avvenimenti politici del tempo, predettero la cittadinanza e la riacquistarono solo nel 1571.... Continua
Durante il primo periodo erano stati abilitati anche al Consiglio dei 200. La famiglia aveva acquistato possedimenti in Colle Val d'Elsa e un ramo di essa vi aveva fissato stabile dimora. Fra questi si distinse Onofrio, che aveva sposato una Del Taia e che nel 1711 fu fatto gonfaloniere della sua città natale. Mentre il ramo rimasto a Firenze, che aveva uno stemma diverso da quelli di Colle, in quanto che all'oro è sostituito l'argento, veniva ascritta al patriziato fiorentino nel 1757, il ramo di Colle fu ascritto invece semplicemente alla nobiltà colligiana, pur avendo il diritto di poter essere anch'esso ascritto al patriziato fiorentino.

Compra un documento araldico su Artigiani

Stemma della famiglia: Artigiani

Blasone della famiglia

D'argento alla fascia di rosso accompagnata da tre corni da caccia di nero, legati e fioccati di rosso, due in capo e uno in punta.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome