Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Boncompagni Ludovisi, country of origin: Italia

Nobility: Principi
Heraldrys of family: Boncompagni Ludovisi
Nobility crown Boncompagni Ludovisi La famiglia trae origine da un Pirino ascritto al consiglio generale di Bologna nel 1347 e quindi al magistrato degli anziani nel 1351. Vanta questa casa 4 cardinali: Filippo nel 1572; Francesco nel 1621; Giacomo nel 1690 e Girolamo nel 1664. Ugo di Cristoforo fu cardinale nel 1565 e fu eletto papa col nome di Gregorio XVI. Si estinsero in questa famiglia altre due case pontificie quella dei Ludovisi (Gregorio XV, ed Ottoboni, Alessandro VIII). La famiglia conta fra le persone eminenti Ludovico, arcivescovo di Bologna, e cardinale potente e magnifico (1621). Niccolò di lui fratello che divenne per matrimonio... To be continued

principe di Venosa, principe sovrano di Piombino già della famiglia Appiani dal 1399 e morì nel 1664 in Sardegna come viceré. Orazio (1561-1640), fratello di Gregorio XV, fu duca di Fiano e Zagarolo, generale di S. R. Chiesa, e nel 1623, principe di Valtellina (Degli Ottoboni vedi questo nome). Antonio fu nel 1561 senatore; Baldassarre (1821-1894) fu erudito, matematico, fisico e nel 1847 accademico dei Lincei; Ignazio, principe di Venosa, fu nel 1886 senatore; Ugo è vice camerlengo di S. R. Chiesa. La famiglia fu più volte ricevute nell'ordine di Malta ed ottenne il grandato di Spagna di I° classe. E' iscritta nel libro d'oro con i titoli di principe: F. P. R. nobile romano, duca di Monterotondo, principe di Piombino, marchese di Populonia, mpr. principe del S. R. I. mpr; principe, mf.; duca di Sora e Arce; (S. N.) mpr.; conte di Conza (S. N.) mpr.; marchese di Vignola, mpr.; patrizio napoletano, di Ravenna, di Bologna, m., di Ovieto, mf.; N. U. e N. D. patrizio veneto, mf.; nobile di Jesi, mf.; nobile di Rieti, mf.; nobile di Foligno, mf.; in persona di Ugo, con i figli Guendalina, vedova Malvezzi Campeggi, Guglielmina vedova Campello, Eleonora, Francesco Antonio Maria (deputato al parlamento, capo attuale della famiglia) Governatore di Roma, Teresa vedova Giustiniani Bandini, nonchè dei fratelli Luigi, Guendalina, Maddalena, Giuseppe e Maria e dei figli di Giuseppe: Rosalia e Boncompagno. Altro ramo. Chiarissima e nobilissima famiglia del patriziato romano di origine bolognese, che nota dal secolo XIII ebbe fra gli altri l'alto onore di dare un pontefice alla Chiesa nella persona di Gregorio XIII. A non ricordare pertanto in questo luogo che solamenteapolitane, ebbe il posesso di monti feudi e fra gli altri dello Stato di Sora ed Arce decorato del titolo di Duca dal 1579; che per successione Ludovisi venne in possesso de' titoli di Principe di Venosa con anzianità dal 1649 e Conte di Conza; e che per successione Sambiase potrebbe forse aver dritto nel ramo di Fiano al riconoscimento dei titoli di Principe di Campana con anzianità dal 1696, di Duca di Crosia con anzianità dal 1625 e di Conte di Bocchigliero con anzianità dal 1717. Lo stemma della famiglia Boncompagni Ludovisi è: Troncato: a) di rosso ad un mezzo drago spiegato d'oro (Boncompagni); b) di rosso a tre bande d'oro scorciate e ritirate nel capo (Ludovisi).


Buy a heraldic document on family Boncompagni Ludovisi

Coat of Arms of family: Boncompagni Ludovisi

Coat of Arms of family Boncompagni Ludovisi

1 Blazon of family Boncompagni Ludovisi

Troncato: a) di rosso ad un mezzo drago spiegato d'oro (Boncompagni); b) di rosso a tre bande d'oro scorciate e ritirate nel capo (Ludovisi).

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook