Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Bonesi, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Conti
Heraldik die Familie: Bonesi
Krone des Adels Bonesi La Casata B. trae antiche origini da Bologna ed è annoverata fra le famiglie cittadine che fecero uso di stemma gentilizio. Nel 1787 abbiamo notizia di un Antonio, Consiglier del 3° Ordine per l'Arte degli Speziali di Ferrara. Bruno, n. a Bologna il 1 Marzo 1898, figlio di Secondo e di Giuseppina Turati; sp. Norma Malatesta, n. a Bologna il 12 Agosto 1899, figlia di Umberto, di Temistocle; il matrimonio venne celebrato a Bologna il 21 Aprile 1921. La famiglia Malatesta fu dello stesso sangue dei Conti di Carpegna dai quali discesero i Signori di Monefeltro, Duchi di Urbino, uno... Fortsetzung folgt

di quei Conti, detto "Mala Testa", trasmise il nome a tutta la discendenza che per secoli dominò Rimini. Lo stemma della famiglia Bonesi è: Partito, nel primo d'azzurro, ad una torre al naturale, accostata da due buoi affrontati d'oro, rampanti contro la torre; il tutto sostenuto da una terrazza di verde, ed accompagnato in capo da tre stelle d'oro. Bandato di sei pezzi; il primo, il terzo e il quinto scaccato d'oro e di rosso, il secondo, il quarto e il sesto d'argento, con la bordura inchiavata d'oro e di nero.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Bonesi

Familien-Wappen: Bonesi

Familien-Wappen Bonesi

1 Blasonierung die Familie Bonesi

Partito, nel primo d'azzurro, ad una torre al naturale, accostata da due buoi affrontati d'oro, rampanti contro la torre; il tutto sostenuto da una terrazza di verde, ed accompagnato in capo da tre stelle d'oro. Bandato di sei pezzi; il primo, il terzo e il quinto scaccato d'oro e di rosso, il secondo, il quarto e il sesto d'argento, con la bordura inchiavata d'oro e di nero.

Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome