Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Bove, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili - Signori - Cavalieri - Nobili dei Baroni
Variações Sobrenome: Bovio
Heráldica da família: Bove
Variações Sobrenome: Bovio
Coroa de nobreza Bove
Antica famiglia, di chiara ed avita virtù, originaria di Ravello, passata in Bitonto, con un Sergio Bove, del qu. Cioffo, possessore già di un feudo nel Bitontino. In detta città, venne aggregata alla nobiltà e vi rimase iscritta sino all'abolizione generale dei sedili. Per segnalati servizi resi agli angioini, tal casato, ottenne la facoltà di aggiungere un K con corona d'oro allo stemma avito. Fu, inoltre, ricevuta nell'ordine di Malta più volte: nel 1619 come quarto del cav. Troiano Gentile; nel 1663 come quarto del cav. Antonio Sylos; nel 1745 come quarto del cav. Alvaro Candido e, nel 1774, direttamente,... Continua

mediante le persone dei fratelli Sergio e Nicola. La famiglia, inoltre, in ogni epoca, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Giovanni fu vescovo di Larino, nel 1221. Giacomo, figlio del detto Sergio, fu ufficiale del sale per la Regia Corte in Gaeta e maestro portulano e procuratore di Puglia nel 1291. Luigi, monaco benedettino di Montecassino, fu vescovo di Melfi e Rapolla nella prima metà del decorso secolo. Per riconoscimento a 1891 la famiglia ottenne il titolo di nobile dei Baroni(mf.) e con tale titolo è iscritta nell'Elenco ufficiale e nel Libro d'oro nob. nella persona di Giovanni Battista, di Luigi, di Giovanni. Figli: Luigi, Giuseppina, Giovanni, Giuseppe, Maria, Teresa e Girolamo. La famiglia levò per arme. Di verde al bue passante sormontato da una K con una corona reale d'oro, e con la bordura dentata di argento. Altro ramo. Famiglia, di antica e nobile tradizione, originaria del Veneto. Altro ramo. Una delle 12 primarie famiglie dette di platea, fu consignora di Ricrosio che nel 1250 cedette al Comune di Fossano, dal quale ebbe un palazzo merlato in città. Di questa famiglia non si hanno più notizie. Altro ramo. Fiorì nel secolo XV, ed un Girolamo, per desiderio del Pontefice Sisto IV, fu eletto podestà di Sezze. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Compre um documento heráldico sobre família Bove

Escudo da família: Bove
Variações Sobrenome: Bovio

Escudo da família Bove o Bovio (Ravello)

1 Brasão da família Bove o Bovio (Ravello)

Di verde al bue passante sormontato da una K con una corona reale d'oro, e con la bordura dentata di argento.

Escudo da família Bove (Fossano)

2 Brasão da família Bove (Fossano)

D'azzurro, a cinque bande d'oro.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 164, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Escudo da família Bove (Treviso)

3 Brasão da família Bove (Treviso)

D'azzurro, al bue rampante d'oro, accostato da due stelle dello stesso, una in capo a sinistra, ed una in punta a destra.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 164, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Escudo da família Bove (dal) (Treviso)

4 Brasão da família Bove (dal) (Treviso)

Inquartato d'azzurro e di rosso; alla fascia d'argento caricata di tre rose del secondo.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 165, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Escudo da família Bove (Velletri)

5 Brasão da família Bove (Velletri)

D'azzurro, al bove passante d'argento.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 165, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook