Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Buzzone, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Buzzone
Corona de la nobleza Buzzone Antica e nobile famiglia della Liguria, con residenza nella località di Altare nel Savonese. Da molto tempo, comunque, non sono pervenute più notizie della illustrissima dinastia. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Motto della famiglia: Costante. Nel corso dei secoli famiglie omonime della stessa si... Continuará

trasferirono in varie regioni d'Italia, donde ne acquisirono la nobiltà e vi furono accolti nelle importanti cariche della città dove ebbero dimora, una di esse ebbe un' arma diversa: Inquartato, nel primo e quarto d'azzurro a sei gigli d'oro 3. 2. 1; nel secondo e terzo d'argento a tre rose fiorite di rosso fogliate di verde nodrite su tre monti dello stesso.


Comprar un documento heráldico de Buzzone

Escudo de la familia: Buzzone

Escudo de la familia Buzzone

1 Blasòn de la familia Buzzone

Di rosso, alla banda cucita di nero caricata di tre caprioli d'oro posti nel senso della banda. Cimiero: Quattro freccie poste in fascia, le punte a destra, col motto. COSTANTE.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. terzo, pag. 191, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome