Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Campolongo, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Nobili
Araldica della famiglia: Campolongo
Corona nobiliare Campolongo Di origine normanna e feudataria fin dall'undicesimo secolo, ebbe per capostipite un Giacomo che viveva nel 1400. Da Napopli si diramò in diversi luoghi della Calabria, dove ebbe parecchi feudi. Felice fu barone di Pietraformosa e familiare di Carlo V; Giacomo capit. di cavalleria di Carlo V nel 1536; Muzio barone di Acquaformosa; Giovanni Cav. di Malta; Michele barone di S. Donato; e Francesco barone di Lungro e Firmo, e di Porcile (poi Frascineta). Altro ramo. Gli antenati di questa famiglia, erano ricchi Mugnaj di C., da cui i discendenti si trasferirono in Padova, assumendo il nome della loro patria... Continua

di origine, ed alcuni furono lanari, altri si dedicarono al notariato, alla medicina e alll'avvocatura. Ascritta nel 1626 al Consiglio nobile di Padova, fu confermata nella sua nobiltà con sovrane risoluzioni 23 Marzo 1819 ed 8 Luglio 1820.


Compra un documento araldico su Campolongo

Stemma della famiglia: Campolongo

Stemma  della famiglia Campolongo

1 Blasone della famiglia Campolongo

D'azzurro, alla fascia d'argento, accompagnata da tre stelle d'oro.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome