Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Cannatella, país de origen: Italia

Nobleza: Cavalieri
Heráldica de la familia: Cannatella
Corona de la nobleza Cannatella Famiglia Siciliana, di antica e nobile tradizione, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. La cognominizzazione, anteriore al XVII secolo, è una patronimia derivata da modificazioni di fonetica storica di un soprannome derivato, a sua volta, da ipocoristici del termine dialettale cannata che indica un boccale di terracotta, probabilmente correlati con il mestiere del capostipite. I Nomi dei Cannatella sono prevalentemente ricordati in testi, istromenti e contratti di vendita di terre e case fin da tempi assai remoti, dai quale appare che erano di condizione agiata e nobile. Un Giovanbattista, maestro di campo in Reggio, fiorì nella seconda... Continuará

metà del XVII secolo; la carica era venale, ossia ricevibile e cedibile liberamente, per conseguenza i rampolli dell'alta aristocrazia potevano accedere al grado ad un'età assai precoce e trovarsi, quindi, in buona posizione per ambire per anzianità ai gradi superiori. Un Nicolò ebbe la carica di giudice della Gran Corte del Regno delle Due Sicilie, nel 1507; un Vincenzo fu giurato di Siracusa; un Mario fu, anch'egli, giurato nel 1650-51.


Comprar un documento heráldico de Cannatella

Escudo de la familia: Cannatella

Blasòn de la familia

D'argento calzato d'azzurro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome