Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Capicotto, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Capicotto
Corona nobiliare Capicotto Francesco Gio. Battista, di Antonio di Francesco C. (n. 31 marzo 1734), copriva con molto plauso l'ufficio di Provveditore e Cassiere delle R. Scuole Normali di Firenze, e poichè apparteneva ad antica famiglia cittadina fiorentina provvista di largo censo, e benemrita dello Stato per importanti impieghi lodevolmente esercitati, il Magistrato Civico di Fiesole, ne proponeva l'ascrizione al suo ceto nobile, che fu sancita con Decreto granducale 14 giugno 1839 in favore di detto Francesco, della moglie Anna Franceschi, e del loro figlio Giuseppe, che dal suo matrimonio con Anna Cosci ebbe Raffaello Filippo (n. 9 settembre 1824). Fu costume delle... Continua
più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.

Compra un documento araldico su Capicotto

Stemma della famiglia: Capicotto

Blasone della famiglia

D'oro alla fascia d'azzurro, accompagnata da tre teste di gatto al naturale, due in capo, una in punta, poste di fronte.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome