Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Cena, provenienza: Italia

Titolo: Cavalieri
Variazioni cognome: Cenatiempo
Araldica della famiglia: Cena
Variazioni cognome: Cenatiempo
Corona nobiliare Cena Famiglia logudorese, le cui notizie risalgono al secolo XII, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Apparteneva alla ristretta cerchia dei majorales, spesso fu in lotta con la famiglia dei giudici di Torres. Nel 1323, all'arrivo degli Aragonesi, un Comita Cena prestò omaggio all'Infante Alfonso, per il feudo di S. Andrea di Socio. Comita morì nel 1339 e gli successe suo figlio Pietro che ottenne inoltre vasti feudi nella curatoria di Sols. Suo figlio Alibrando allargò ulteriormente i suoi possessi feudali nell'Iglesiente ma nel 1363 si ribellò agli Aragonesi, per cui gli furono confiscati tutti i... Continua

feudi. In seguito per il valore di un Guardantino, che combatté per gli Aragonesi, la famiglia recuperò una parte dei feudi. Si estinsero nel 1420 alla morte di un Bernardo e i feudi furono incamerati dal fisco. I cognomi antichi in qualunque modo conservati rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti, pare siano molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che con tanto decoro sostentano questo così antico e nobile cognome che ha avuto uomini di Consiglio, e altri soggetti illustri.


Compra un documento araldico su Cena

Stemma della famiglia: Cena
Variazioni cognome: Cenatiempo

Stemma  della famiglia Cena o Cenatiempo

1 Blasone della famiglia Cena o Cenatiempo

Di rosso, alla testa di moro barbuta al naturale, tortigliata d'argento.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome