Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Chilelli, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldik die Familie: Chilelli
Krone des Adels Chilelli Sono antichi Romani, come appare dal testamento di Lello, di Cola Chilelli, rogato sotto il 28 luglio 1383, esistente nell'Archivio Lateranense. Nel repertorio del cav. Jacovacci troviamo inoltre le seguenti memorie: "1451 Compromissum inter Dom. Chilellium et Joannem q. Petri de Leis de regione Arenulae ex una et Petrum Paulum q. Alexij de Leis ex alia. 1473 Nob. vir Petrus D. Chilellij de Leis de regione Arenuale 1479 Joannes Baptista de Leis speciarus de regione Parionis. 1483 Dom. Catharina de Montabonis uxor q. Petri de Leis. 1496 Providus vir Joannes Baptista Antonij Petri de Leis de regine Parionis. 1507 Bernardinus... Fortsetzung folgtde Leis Episcopus Calliens obijt anno Dom. 1507 die 6 Januarij. 1532 Dom. Franciscus de Leis. 1538 Testamentum Sebastiani de Leis. 1546 Franciscus de Leis. 1538 Testamentum Sebastiani de Leis. 1546 Franciscus q. Innocentij de Leis". Troviamo inoltre, nello stesso repertorio Jacovacci, l'indicazione dei seguenti rogiti: "1385 Dom. Maria uxor q. Nicolaj Chilellij de reginoe S.ti Eustachij- 1398 Nardus Laurentij Colae Lelli de regione Ripae- 1408 Stephanus Chilellij de regione Campitellj- 1417 Testamentum q. D. Butarellae uxoris q. Colae Nardij Lelli de Tiburo". Il Petrone, nel suo Diario sotto il 1483, nel numero degli 84 gentiluomini Romani, onorati da Papa Eugenio di Nobile abito, annovera Cristofaro Chilelli. E sotto il dì 14 settembre 1463 morì (dice) Renzo di Cola Chilelli, parlandone come di Persona Nobile e conosciuta per tale. Branca de Talini, similmente, nel Diario il 12 febbraio 1516, riferisce che il figlio di Nofrio de Chilelli ammazzò la cognata, sorella di Mariano Stalla, essendo garzone di 18 anni, e, ostante la minorità, gli fu tagliata la testa in Castel S. Angelo. Parentarono coi Muti, con i Leoni, con gli Astalli, ed altri riferiti da Marco Antonio Altieri nel Nuptiale. Ne parla Gaspare Salviani nel registro degli Officii Romani. La tavola Cesia mette le armi, qual'è due rose rosse in campo bianco, traversato da una sbarra azzurra. Altro ramo. Famiglia assai antica ed estinta. Eresse ed acquistò nella chiesa inferiore di S. Francesco la cappella di S. Antonio di Padova, verso i primi anni del secolo XIV, come da iscrizione ivi esistente, in cui si nomina un Fra Simone ivi deposto, morto verso il 1360 che fu uomo assai insigne ed anche custode deca e nobile famiglia del Piemonte, con la città di Cherasco.
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Chilelli

Familien-Wappen: Chilelli

Blasonierung die Familie

Di rosso, al capriolo d'argento, accompagnato da tre gigli d'oro, due in capo e l'altro in punta.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome