Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Crameri, provenienza: Italia

Titolo: Cavalieri
Araldica della famiglia: Crameri
Corona nobiliare Crameri
Famiglia lombarda oriunda dalla Germania di antica e nobile tradizione propagatasi prevalentemente in Svizzera. Le origini di questa illustre casata sono tuttora avvolte nelle tenebre e discusse e disputate tra la leggenda e le ipotesi storiche. L'ipotesi più accreditata tra gli studiosi di araldica è che sia un ramo della nobile casata tedesca "Cramer" e che la differente cognominizzazione sia dovuta alle solite cause della pronuncia dialettale e dal modo di interpretare la scrittura dei cognomi. Il passaggio in Italia dovrebbe essere avvenuto nel XIII secolo con la diffusione in Italia delle lotte tra fazioni politiche nate in Germania nel... Continua
XII secolo guelfe e ghibelline; questa famiglia fu di parte guelfa. Il Guasco di Bisio disse di questa famiglia. "Gente fattiva i Crameri, molti di essi si diedero ai commerci colle industrie, altri all'agricoltura, nel quale campo si affermarono egregiamente, raggiungendo delle invidiabili posizioni economiche. Importanti uffici furono loro affidati, cui attesero con sagacia e fermezza, benemeritando del paese e guadagnando ambite onorificenze". Pare siano molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che con tanto decoro sostentano questo così antico e nobile cognome che ha avuto uomini di Consiglio, e altri soggetti illustri.
Compra un documento araldico su Crameri

Stemma della famiglia: Crameri

Blasone della famiglia

Scaccato di oro e di nero.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome