Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Dal Santo Del Maestro Chiuppano , país de origen: Italia

Nobleza: Nobili - Cavalieri - Conti
Heráldica de la familia: Dal Santo Del Maestro Chiuppano
Corona de la nobleza Dal Santo Del Maestro Chiuppano
Tal casato, dall'imponente cognominizzazione, trae la propria origine da tre illustri famiglie. La famiglia Dal Santo o, più semplicemente, Santo, vanta ispaniche origini. Residente in Guipúzcoa, i suoi membri si distinsero negli Ordini di Santiago, Calatrava, Alcántara, Montesa, Carlos III e San Juan de Jerusalém. Un ramo della famiglia passò in Italia, al seguito dei re Aragonesi, nel XV secolo. La famiglia Del Maestro, originariamente della della Trojana, da un castello nel Val d'Arno di Sopra, invece, ha antiche e nobili origini in Firenze, ove fu dei Gonfaloni San Giovanni e Drago. Alle volte comparve con il cognome Del Maestro... Continuará
Raffaello, da un Raffaello del XIV secolo, il quale fu eccellentissimo filosofo e medico. Arme. Di rosso, al monte di sei cime d'argento (o d'azzurro) cimato da una crocetta fioronata d'oro accostata da due rami di verde nodriti sulle cime laterali del monte stesso; il tutto abbassato sotto il capo cucito d'Angiò. Alias. Inquartato: nel 1° e 4° d'oro, all'aquila dal volo spiegato di nero, coronata del campo; nel 2° e 3°, come il precedente. Lo stemma del secondo tipo fu presentato, per l'ammissione alla nobiltà fiorentina, nel 1752 e si riferisce, probabilmente, ad una concessione imperiale a Benedetto, generale Lorenzo e Tommaso del Maestro, conti del Sacro Romano Impero, dal 1629. La famiglia Chiuppano o Chiuppani, infine, è un antichissimo casato feudale veneto. Nel 1213, tal famiglia, venne inclusa nella cosiddetta "Cronaca di Ezzelino", ossia un elenco delle principali casate della Marca trevigiana, fatto redigere dal vescovo di Vicenza per conto di Ezzelino II da Romano. I C., a quel tempo, controllavano un feudo "decimale" nel contado vicentino presso Chiuppano, toponimo da essi derivarono il proprio nome. Ai primi del XIII secolo, la famiglia passò in Vicenza, ove, già nel 1231, si dedicavano, con successo, alla professione notarile. Fecero parte del "Maggior consiglio" di Vicenza, sin dal XIV secolo. Verso la fine del Seicento si trasferirono a Bassano del Grappa. Tra i personaggi che, maggiormente, diedero lustro a tal casato, ricordiamo: Gaspare (m. 1730), scrittore e poeta vicentino, membro dell'Accademia dei Ricovrati di Padova, segretario dell'ultimo duca di Mantova Ferdinando Carlo di Gonzaga-Nevers e di Agostino Sagredo, e Francesco (1707-1742), storico, collezionista e artista bassanese, autore tra i molti scritti di una "Historia bassanese". I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Comprar un documento heráldico de Dal Santo Del Maestro Chiuppano

Escudo de la familia: Dal Santo Del Maestro Chiuppano

Blasòn de la familia

Partito; nel primo d'azzurro alla chiave d'oro, nel secondo di rosso al monte di 6 cime d'argento movente dalla punta, cimato da una crocetta fioronata d'oro accostata da 2 rami di verde nodriti sulle cime laterali, il tutto abbassato sotto il capo cucito d'Angi
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome