Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Duran, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Duran
Corona nobiliare Duran
Originari di Nizza Marittima, vengono in onore con Giovanni Giuseppe D., comandante del castello di Entrevaux, marito di Francesca Gabriella d'Authier, la quale, come erede di punti di La Penne e Chaudol, ne è investita con titolo signorile il 5 maggio 1778. Dei loro figliuoli, Giovanni è ufficiale nell'esercito di Condè; l'altro, Giuseppe Alessandro (n. La Penne 23 giugno 1755; deced. Parigi 10 marzo 1816), detto il marchese della Penne, continua la linea con Giambattista (n. Cartagena di Spagna 29 agosto 1799; deced. La Penna 24 ottobre 1874), padre di Luigi (n. Nizza Marittima, 25 febbraio 1835), che, successivamente, ufficiale... Continua

del genio, maggior generale (1887), tenente generale (11 dicembre 1892), a riposo (25 febbraio 1906), senatore del regno (14 giugno 1900), cavaliere dell'Ordine militare di Savoia, fregiato di medaglia d'argento, gran cordone dei SS. Maurizio e Lazzaro (4 giugno 1903), aveva optato per la nazionalità Italiana ed era stato riconosciuto con Decreto ministeriale 8 gennaio 1876, nel titolo di marchese per possesso di stato. Luigi, di Giambattista, di Giuseppe. Figli: Enrico, Renzo. Motto della famiglia: Mai vay calar que fol parlar.


Compra un documento araldico su Duran

Stemma della famiglia: Duran

Blasone della famiglia

Inquartato: nel primo e quarto partito d'oro e di rosso, al leone di nero coronato d'oro, linguato di rosso; nel secondo e terzo d'azzurro a tre cipressi d'oro, posti in palo, quello di mezzo pi
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome