Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Faii, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Heráldica da família: Faii
Coroa de nobreza Faii
Filippo Faii gentil'huomo Francese, venne in Sicilia con carico di gentil'huomo della Regina Leonora casata all'hora col Rè Federico II, appo i quali fù di tanta stima per le sue virtù, che, oltre molti honori, conseguì l'ufficio di Mastro Secreto, e di Percettore del Regno di Sicilia: hebbe egli per moglie la figlia di Beringario Orioles Cavalier Catalano, che gli procreò Pier Luiggi famigliare del Rè Pietro II: si casò questi con Arcadia, figlia di Tomaso di Ferliccio, ch'era stato Giudice della G.C. sotto il medesmo Rè, e gentil'huomo Messinese, con la quale generò Thomaso, e Filippo, che vissero... Continua

nel reggimento del Rè Martino, e Regina Maria, sotto i quali Thomaso F. fù Governatore di Leontini per un anno, ch'era à guisa di Capitan di Giustitia; però de' predetti fin a' nostri tempi succession veruna si ha ritrovato. Mà per la falsa persecutione, che mossero gl'Heretici Ugonotti contra i Catolici nel Regno di Francia sotto Carlo IX nel 1560, molte famiglie nobili cattoliche si partirono indi per l'Italia; fra le quali quella dei Faii, guidata da Faramondo, e prese per sua stanza la città di Savona della Liguria, ove visse nobile e ricca. Questi fù progenitor di Giorgio Faii, il quale per alcuni accidenti si ritirò in Sicilia, dove, come Cittadino Palermitano per Privilegio fù eletto Giudice della Corte del Pretore, indi della G. C. e poi si casò con donna Isabella Porco, e Settimo, figlia di don Pietro Baron di Protonotaro, e di donna Diana di Settimo, figlia del Marchese di Giarratana; perloche fù fatto Giudice Straticotiale di Messina nel 1592 insieme con Vincenzo Romano, e Biagio Pagano, e dopo altre quattro volte Giudice della R. G. C. e due del Consistorio, essendo stato uno de' buoni Dottori del suo tempo. Procreò egli il Dottor don Gioseffo, ed il Dottor don Francesco, il quale si casò con donna Francesca Porco, figlia di don Vincenzo, e di donna Isabella Angotta, e non hà procreato prole veruna; nondimeno egli è stato promosso tre volte ne' primi uffici Giuditiali della città di Messina, e gl'anni adietro in quel di Giudice del T. della R. G. C. vive egli nobilmente con essercitar l'ufficio d'Avvocato appo la Real Corte, e suoi Tribunali.


Compre um documento heráldico sobre família Faii

Escudo da família: Faii

Escudo da família Faii

1 Brasão da família Faii

Un leon d'argento rampante con un giglio d'oro nelle branche in campo d'azzurro.

Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome