Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Flauti, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Flauti
Corona nobiliare Flauti
Fu pur questa annoverata dal Panuino tra le famiglie Consolari Romane, e fu consorte dell'Annia, come si cava dalla lapide posta nella famiglia Annia; e da quel flavio Annio prese il cognome di F.. ed il Tarcagnotta dice che Gn. F. fatto Edile dal Senato Romano, che divulgò i fasti, fu figlio di Annio, che molto oprò con il suo valore a favore del popolo Romano; e così si resterà con l'opinione di Svetonio, e di Cornelio Tacito, i quli con ragione chiamarorno al casa F. Aretina in persona di quel Clemente e F. Aretini, che fu Console di Roma.... Continua
E benche numerano alcuni Autori questa casa tra le plebeie; questo non è da maravigliarsi, perche essendo essa forestiera, ed amato fuori di modo dalla plebe quell'Annio Aretino si posero dalla fazione della plebe, per il cui mezo altre famiglie, oltre della F. furono assune a' gradi supremi della Republica; e benche consolari, come si vede dal Panuino persistevano in quella fazione. Dicesi dunque plebeia, perche era della fazione della plebe; come tutto questo lo conferma Cornelio Tacito nel qurto dell'Istorie Romane. E Svetonio Tranquillo nella vita di Domiziano Augusto; quali dicono, che Clemente e Console Aretino fosse dichiarta Prefetto de' Pretoriani, e poi console di Roma; Questo suddetto Clemente fu dell'istessa famiglia di Domiziano, e di Vespesiano Imperatori. E si come nel dominiio temporale, fu ottimo Tito Impertaore, il figliuolo dell'Imperatore Vespesiano, di questa casa F., che regnò anni dieci, e visse sessanta nove, di cui parla il Lezzana chiamandolo ottimo. Così anche benchè sprituale fu l'onore della famiglia F. Clemente Papa; che fu dal medesimo Apostolo S. Pietro lasciato suo successore nel Pontificato, del cui fatto ne parla l'Abbata Don Ferdinando Ughelli nella sua Italila Sacra. E benche questo Pontefice Santo non si nomasse Aretino, ma Romano,perche qui nacque; ma d'origine fu Toscano; poiche esso, e la sua famiglia abitò sempre in quelle parti dellla città di Roma assegnate a' Toscani, che furono il Monte Celio, e Celiolo, dove pure esso nacque. Scrisse pure l'Abbate Gironimo Aliotti di questa casa F. dopo d'avere discorso di Mecenate, dicendo. Non molto tempo dopo ebbe Arezzo un'altro Eroe, cioè F. Clemente huomo (come scrive Svetonio) Consolare, e uno de' primi Senatori di Roma, quale preso fratello di suo Padre, e una sorella chiamata Plautilla Santa, e madre della Beata F. Domitilla, la quale fu battezzata da A. Pietro Apostolo, come si legge del Martirologio Romano.

Compra un documento araldico su Flauti

Stemma della famiglia: Flauti

Blasone della famiglia

Di rosso a tre fasce d'oro
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome