Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Graneri, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Nachname Variationen: Raneri
Heraldik die Familie: Graneri
Nachname Variationen: Raneri
Krone des Adels Graneri
Originaria di Ceres. Gaspare d'Antonio, presidente e generale delle finanze, fondò l'eremo di Lanzo ed acquistò i feudi di Marcenasco, Carpeneto e parte di Orio. Tommaso di lui figlio fu pure presidente e generale delle finanze, e nel 1682 acquistò il marchesato de la Roche. Il fratello di questo, Marcantonio, fu primo elemosiniere di Madama Reale e abate di Entremont. Ignazio-Maurizio, figlio di Tommaso, fu presidente del senato di Piemonte, ed un Graneri (di cui non ricordiamo il nome) dopo essere stato inviato a Roma, a Vienna e a Madrid fu Ministro dell'Interno verso la fine del XVIII secolo. La ... Fortsetzung folgt
presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Motto della famiglia: Ut seres metes. ... Fortsetzung folgt
Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Graneri

Familien-Wappen: Graneri
Nachname Variationen: Raneri

Familien-Wappen Graneri

1 Blasonierung die Familie Graneri

D'azzurro, alla fascia accompagnata in capo da un castello torricellato di tre pezzi, in punta da tre spighe di grano impugnate; il tutto d'oro. Cimiero: La figura della Dea Cerere impugnante una roncola nella destra, e un mazzo di spighe di grano nella sinistra.

Graneri (o Raneri) originari di Torino. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, pag. 495-496, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome