Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Grillo Flaviano, country of origin: Italia

Nobility: Conti - Nobili
Heraldrys of family: Grillo Flaviano
Nobility crown Grillo Flaviano Il nome Grillo è tra i più antichi ed illustri della Liguria, se ne ha memoria sin dal 1126. Una famiglia Grillo, già nobile prima del 1529, formò in quell'anno uno degli Alberghi nobili costituiti da Andrea Doria; essa diede quattro cardinali alla chiesa, senatori, capitani alla patria, ebbe feudi e titoli nobiliari: principe di Moterotondo, di Evoli, duca di Mondragone, signore di Basaluzzo, Biotta, Buffalora, Capriata, Carpeneto, Castelnuovo, Casaleggio Boiro, Cassano, Cassinelle, Molare, etc. Grande si Spagna. Questo ramo è estinto in Genova. Gli attuali rappresentanti del nome Grillo si riattaccano al comune capostipite Pietro, che, secondo atti del... To be continued
notaio Lanfranco (anno 1110) e come appare dalla convenzione dei genovesi con re Alfonso contro i mori, stipulata l'anno 1164, sarebbe vissuto attorno al 1100. La loro discendenza da lui emerge da un albero genealogico autenticato, sino la 1502 dal Podestà di Genova ed approvato sino ad un Giovannettino, morto a 96 anni a Moneglia, nel 1656, con sentenza del Pretore in data 18 dicembre 1724. La discendenza, poi, sino agli attuali iscritti al Libro d'Oro, fu provata coi debiti documenti di stato civile. Fu a loro riconosciuto con DM 10 aprile 1907 il titolo di nobile a maschi e femmine per la vetusta e nobile origine della famiglia, per la partecipazione al governo di vari membri di essa, per il possesso ed uso del titolo da varie generazioni provato da numerosi documenti. Sono iscritti nel Libro d'Oro: GIACOMO, MADDALENA, MARIA TERESA, GIOVANNI, LAMBERTO, MARIA ELOISA di Luigi (1809-1895), di Alessandro (1779-?), di Giovanni Luigi (1723-1806), di Nicolò (1692-1754). Di Giovanni (1689-1752). La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nobiltà Italiana e nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di nobile, in persona di GIACOMO, LUIGIA MADDALENA, MARIA TERESA, GIOVANNI, LAMBERTO, ELISA MARIA, di Luigi di Alessandro. Per onor di completezza, dobbiamo aggiungere in chiosa che, secondo il G.B. di Crollalanza, questa famiglia è "originaria dalla Germania e trapiantata in Genova da in Gianifero, conte del SRI sin dal 798". La famiglia alzò per arme. Di rosso alla banda di oro, carica di un grillo nero a 6 zampe. Altro ramo. Un Rombello Grillo, militando sotto l'imperatore Federico II, si fermò in Palermo, ove suo figlio Simone fu capitano della guardia de' porti di detta città, nel 1235. Degni di annovero, risultano: Tommaso baglio, nel 1280; altro Simone giudice, nel 1282; altro Tommaso castellano di Siracusa, nel 1335 non che della Torre della punta del Salvatore di Messina, nel 1347; un Nicolò valente dottore e maestro razionale della reginal camera, nel 1428; ed un Giovanni che acquistò la baronia di Martella, nel 1541. Arme: D'azzurro, con la scala a pioli d'oro posta in banda, accompagnata da un grillo saliente di rosso. Corona di barone. Alias. Di rosso alla banda d'oro caricata d'un grillo di nero a 6 zampe.

Buy a heraldic document on family Grillo Flaviano

Coat of Arms of family: Grillo Flaviano

Blazon of family

D'azzurro, con la scala a pioli d'oro posta in banda, accompagnata da un grillo saliente di rosso.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome