Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Job, country of origin: Italia

Nobility: Patrizi
Last Name variations: De Giobe - Iob
Heraldrys of family: Job
Last Name variations: De Giobe - Iob
Nobility crown Job
Antica ed illustre famiglia, originaria del Trentino e con residenza nella città di Trento, la cui blasonatura è riportata, dal commendatore G.B. di Crollalanza, nei volumi del suo "Dizionario Storico-Blasonico". L'origine di tal cognominizzazione, al dir di illustri genealogisti, andrebbe ricercata nel nome medioevale "Ioppo", appartenuto, probabilmente, ad un, oggi ignoto, capostipite. Appartenente al patriziato della propria terra, a tal casato, il quale si illustrò con quel Giobbe, cancelliere del Comune di Trento nel 1577, appartenne l'omonimo portale, ovvero un portone ad arco ribassato, che si apre sulla Piazzetta di Lavariano, costruito nel 1600. Inoltre, tal famiglia, in ogni epoca,... To be continued
si distinse sempre per gli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, ricordiamo: Saverio, dottore in ambo le leggi, vivente in Trento, nel 1543; Felice, familiare e aulico consigliere, dell'Imperatore Ferdinando I; Giovanni, dottore in Sacra Teologia, vivente in Trento, nel 1675; Carlo Maria, consigliere della Corte Imperiale di Torino, nel 1773. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Buy a heraldic document on family Job

Coat of Arms of family: Job
Last Name variations: De Giobe - Iob

Coat of Arms of family Job

1 Blazon of family Job

D'azzurro, alla sbarra spaccata d'argento e d'azzurro, accompagnata in capo da una stella di otto raggi d'oro, ed in punta da una lepre d'argento seduta.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. terzo, pag. 248, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome