Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome La Rocca, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: La Rocca
Corona nobiliare La Rocca
Nobile famiglia aragonese, secondochè scrive Mugnos, sotto re Martino portata in Sicilia 1391 da un Giacomo La Rocca distinto cavaliere, il di cui figlio Antonio a' servigi di re Alfonso si stabilì in Messina, e fu ceppo della famiglia La Rocca di questa città, che diè varii cavalieri, senatori, tra' quali si notano, giusta quanto riporta l'Ansalone: Nicolò protonotaro del regno; Antonio barone de' feudi di Serradifalco, Colle soprene e sottane, Tamburello, Racuja e Militello. Seguendo poi il Villabianca, Pietro barone di s. Michele primo marchese di Roccalumera, e primo marchese di Alcontres 1644, la cui linea continuò con Caterina... Continua
La Rocca e Digiovanni, che casatasi con Michele Arduino e Furnari marchese della foresta trasferì in questa illustre famiglia tutti i beni e titolo della casa La Rocca, oggi rappresentata dalla nobile famiglia Stagno di Messina. Altro passagio di questa famiglia avvenne in Palermo, giusta quanto riferisce Mugnos, per un Francesco R. valoroso cavaliere spagnuolo nativo di Barcellona, che morto nel 1636 lasciò vari figli. Un ramo della famiglia La Rocca proveniente da quella di Messina, si sa esistere in Salemi, ove vari personaggi di essa occuparono le cariche nobili di giurato e capitano giustiziere.

Compra un documento araldico su La Rocca

Stemma della famiglia: La Rocca

Blasone della famiglia

D'azzurro alla fascia accompagnata in capo da due stelle ed in punta da un tronco di alberto sormontato da una stella, il tutto d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome