Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Luvizone, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi - Nobili
Araldica della famiglia: Luvizone
Corona nobiliare Luvizone
Illustre famiglia, originaria di Visso, che si trasferì a S. Severino sulla fine del secolo XIV, dove fu ascritta a quel patriziato. I suoi membri, nella nuova patria, ricoprirono le più alte cariche civiche di console, priore e di gonfaloniere. Alcuni furono vicari e governatori in varie città;i membri Luvizone ebbero alti gradi accademici, militari e distinzioni cavalleresche. Francesco Maria e Bernardino furono prelati alla corte di Roma. Anton Nicola , fu consultore della provincia e più volte gonfaloniere. Giancarlo fu eletto deputato nell'VIII sec. per ben 4 volte, quindi senatore. Ma la gloria maggiore fu Marchesina che con il... Continua
titolo di Beata fu, nel 1498, innalzata agli onori degli altari. Giov. Battista, nel 1637, fu ascritto alla nobiltà di Montalto; Giovan Carlo ebbe nel 1815 da Pio VII il titolo di Marchese di Votalarca. La Consulta Araldica con Decreto Ministeriale 18 maggio 1912 ascrisse la famiglia nel Libro d'Oro della Nobiltà Italiana con i seguenti titoli: patrizio di S. Severino (mf.) Nobile di Montalto (mf.), Marchese di Votalarca (mpr.). Attuali rappresentati: Francesco, n. a S. Severino Marche 8 agosto 1864 dai furono Marchese Giov. Carlo (n. 1818, dec. 1899) e contessa Bianca Mattioli patrizia di Rimini (n. 1830, dec.1896); sp. 28 febbraio 1896 Sofia Rutiloni patrizia di Tolentino. (Dimora: Macerata, via Crescimbeni, 44). Figlie: a) Bianca, n. S. Severino 24 gennaio 1909. Sorella: Elena, n. S. Severino 24 febbraio 1869. Fratello: Gian Giacomo, n. Rimini 16 luglio 1867; sp. a S.Severino Francesca Grelloni. (Dimora: Bologna, via Alfoso Rubbiani, 2):,da cui: Figli: a) Gian Carlo, n. s.Severino 27 gennaio 1910; b) Gian Albero, n. S. Severino 24 settembre 1913. Altro ramo. La famiglia è originaria dall'Umbria e gode fin dal 1814 della nobiltà di Terni, essendole stata concessa in persona Giuseppe.

Compra un documento araldico su Luvizone

Stemma della famiglia: Luvizone

Blasone della famiglia

Di rosso alla torre col palco coperto fondata sulla pianura erbosa, il tutto al naturale.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome