Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Maiorano, country of origin: Italia

Nobility: Nobili - Baroni - Marchesi
Last Name variations: Maiorana
Heraldrys of family: Maiorano
Last Name variations: Maiorana
Nobility crown Maiorano Illustrissima famiglia, di antica e nobile tradizione, detta Maiorano, Maiorani, Majorana e, prima del X secolo, anche Maggiorano (tanto che si crede appartenne ad essa quel Maggiorano, o Maiorano, vescovo di Asti nel V secolo), la quale vuolsi essere stata nobile nel Regno di Napoli, sin dal XII secolo e che sia passata dalla Calabria in Puglia, dalla Puglia in Sicilia, dalla Sicilia in Toscana e, successivamente, si sarebbe propagata in altre regioni d'Italia, assumendo le suddette diverse cognominizzazioni. Il ceppo originario godette nobiltà in Reggio Calabria, Otranto, Monte San Giuliano, Marsala, Palermo e Messina, possedendo il titolo di marchese... To be continued
di Leonvago e le baronie di Villadimare e di Nicchiara. In ogni modo tal casato, nel corso dei secoli, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, ricordiamo: Giovanni, regio milite, di re Pietro II d'Aragona, fondatore, nel 1335, della chiesa di S. Caterina in Monte S. Giuliano; Roberto, prete, copista greco in Abruzzo al servizio del duca d'Atri Andrea Matteo (III) Acquaviva d'Aragona; Niccolò, grecista, bibliotecario della biblioteca Vaticana e Vescovo di Molfetta; Nicola, vescovo di Asti, dimessosi il 13 marzo 1566; Maiorano, vescovo di Asti, deceduto il 31 luglio 1597; Fabrizio, senatore di Messina nel 1595-96; Pietro, giudice delle Appellazioni di Palermo nel 1674-75; Paolo, senatore di Messina negli anni 1667-68 e 1673-74; Francesco, barone di Villadimare, giurato di Marsala nel 1694-95; Vincenzo, governatore della tavola di Palermo nel 1712; Pietro, che acquistò il titolo di marchese di Leonvago, del quale ottenne investitura a 21 marzo 1751; Agostino, senatore di Palermo negli anni 1758-59, 1760-61, 1763, 1768-69, 1771-72, 1773-74-75; Benedetto, dottore in legge, il quale acquistò il titolo di barone di Nicchiara, su cui ottenne investitura il 10 aprile 1786; Salvatore, deputato al parlamento siciliano nel 1848, esiliato a Malta dopo gli eventi della repressione dello stato legittimo borbonico, il quale ritornò nell'isola con l'avvento dei Savoia, deputato al Parlamento Nazionale Italiano per tre legislature, sindaco di Militello, decorato della medaglia d'argento dei benemeriti della salute pubblica; Filippo, vice presidente della Suprema Corte di Giustizia, presidente della commissione agricoltura per la Sicilia, cavaliere degli ordini di Francesco I e dei SS. Maurizio e Lazzaro; Benedetto, vice governatore della provincia di Catania nel 1860, capitano della guardia nazionale, cittadino onorario di Augusta e di Lentini, deputato al Parlamento Nazionale per la VIII, IX e X legislatura, cavaliere ufficiale dell'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro, cavaliere dell'Ordine di San Michele di Baviera. Non molte famiglie, anche fra le più antiche, possono vantare una nobiltà di origine così pregevole, della quale i discendenti, a buon diritto, potranno vantarsi. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Buy a heraldic document on family Maiorano

Coat of Arms of family: Maiorano
Last Name variations: Maiorana

Coat of Arms of family Maiorana  o Majorana

1 Blazon of family Maiorana o Majorana

D'azzurro, a due colonne di argento, decussate; accompagnate in capo da un giglio d'oro, ai fianchi da due rose d'argento.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. secondo, pag. 50-51, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Coat of Arms of family Maiorana o Maiorano (Monte S.Giuliano)

2 Blazon of family Maiorana o Maiorano (Monte S.Giuliano)

Un vaso manicato colla pianta di maiorana.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. secondo, pag. 50, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook