Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Mattozzi, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Heráldica da família: Mattozzi
Coroa de nobreza Mattozzi
Riferisce il Catasto del Salvatore del 1401 Lellus de regione Arenulae, sepultus in S. Benedicti de Arenula. Del 1463 Giovanni fu Guardiano del Salvatore, nel cui Catasto si legge anche R. P. D. Aurellius de Mactutijs Subdiaconus, et Prothon. Aplicus et Can. S. Petri de Urbe filius D. Petri de Mactutijs sepultus in SS. Laurentij et Damasi. Il qual Pietro fu Cancelliere perpetuo di Roma, come apparisce da un Istromento di cessione sotto l'8 novembre 1507. Laurentius Paluzzelli de Rubeis Not. Arch. Cap. Del 1518 Raffaello Casali, ed Aloisio furono Guardiani del Salvatore. Parentarono con Stefanelli, con Buccamazzi, colli Rossi,... Continua

colli Mancini di Formello, con Capo di Ferro, con Paluzelli, con Porcari, con Colarubei, con Cavalieri, con Velli, con Mattei. Racconta l'Infessura nel so Diario sotto l'anno 1414, che sollevandosi il Popolo di Roma contro il Papa, andò colli Offiziali a Casa di Pietro de Mactuzij e lo fecero Rettore di Roma, e Pietro non voleva, e li Officiali ed il Popolo gli lo fecero pigliare, e dissero: Noi e tutto il Popolo volemo che tu sij il nostro Ufficiale. Il med. Infessura del 1489: facta praectorea diversa homicidia, intra quae Ludovicus Mattheus, et ejus filij contra foedera, et securitatem, quam habebant interfecerunt in Tonstrinadum, fondebantur, Andreae Mactutij etc. Nel Nupitale della Nobiltà Romana li annovera tra li Nobili Romani Marc'Antonio Altieri. La Tavola Cesia, il Salviano ne Fasti Capitolini, e le note di Alessandro della Valle.


Compre um documento heráldico sobre família Mattozzi

Escudo da família: Mattozzi

Brasão da família

D'oro scaccato di nero.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome