Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Matucci, provenienza: Italia

Titolo: Conti - Nobili
Araldica della famiglia: Matucci
Corona nobiliare Matucci
Un Amatutius magistri Angeli è nominato fino dal 1365 inter bonos et sapientes viros Communis Assisii nella segreteria municipale; Franceschino Priore per la porta di S. Francesco nel 1404; Giacomo Capitano al servizio del re cattolico, prefetto della guardia e consigliere di guerra di Alessandro Farnese duca di Pama, e Capitano del Perdono in patria nel 1586. Estinta nel 1713 nella persona di Margherita sposata al Conte Giambattista Rocchi di Jesi che ne fu l'erede coll'obbligo di assumere il nome e l'arma degli Amatucci. Altro ramo. Originaria di Assisi, si trapiantò in Ravenna, alla cui nobiltà venne ascritta. Un Lorenzo... Continua
di questo ramo si trasferì in San Potito nel Napoletano, e quivi detta origine ad un'altra famiglia che tuttora fiorisce, la quale per antica ed immemorabile concessione godeva il titolo di Conti della Volpinare; titolo che fu confermato con regio decreto 18 Feb. 1876 a Giuseppe Amatucci. Altro ramo. Antica ed illustre famiglia originaria di San Severino nelle Marche.
Compra un documento araldico su Matucci

Stemma della famiglia: Matucci

Blasone della famiglia

Troncato: nel primo d'argento alla torre al naturale, posata su la troncatura; nel secondo interzato in palo d'argento, di rosso e di azzurro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome