Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Mazzato, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Mazzato
Corona de la nobleza Mazzato Questa famiglia è Viterbese, come apparisce da un istromento nell'Archivio Cap. Nobilis Vir Tutius Mazzatosta Mercator Viterbiensis die 25 ap. 1411 Laurentius de Cristophoris Notaio. Ebbero poscia tutti li onori del Campidoglio. Angelo Mazzatosta fu Canonico di S. Pietro, 1497. Tutio fu Guardiano del Salvatore del 1544. Nell'Arch. Cap. si vede un istromento di promissione de non offendendo, tra il Nobil Uomo Marcello Caposucchi ed il Nobil Uomo Riccardo de Mazzatosti sotto il dì 4 Gennaio 1511, Pietro Paolo Manfredi, Notaro. Parla di questa famiglia Flavio Biondi nella sua istoria fol. 221. Il Coleine nel Diario sotto li 7 aprile... Continuará
1549 dice: Fu de Domenica lo Sig. Claudio Mazzatosti e M.r Cencio Cosseri furono ammazzati dal Sig. Carlotto Orsini in casa sua. Parentarono nobilmente con Cencij, con Caposucchi, con Massimi, con Mentebuona, con Orsini. Lapide sepolcrale in Santa Maria Maggiore.

Comprar un documento heráldico de Mazzato

Escudo de la familia: Mazzato

Blasòn de la familia

Troncato: al primo d'azzurro al leone rivoltato; al secondo di nero a due leoni affrontati, il tutto al naturale.
Citato in "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol.2 .
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook