Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Megani, país de origem: Italia

Nobreza: Cavalieri
Heráldica da família: Megani
Coroa de nobreza Megani
Antica famiglia veneta, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. L'origine di tal cognominizzazione, al dir di illustri genealogisti, andrebbe ricercata in un soprannome, legato al vocabolo "decano" (la prima autorità del Comune era il degan, cioè il decano, nome latino ma di origine longobarda), dato, probabilmente, ad un, oggi ignoto, capostipite, che aveva esercitato tale carica. Tal casato, in ogni modo, verosimilmente, venne fregiato del cavalierato, in seguito alla partecipazione, connotata da coraggio ed onore, sotto i vessilli della Santa Lega, di un Pietro Megani, al celebre fatto d'armi della Battaglia di... Continua
Lepanto, del 1571. Ma, d'altronde, la famiglia, sempre, riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, ricordiamo: Flavio, dottore in "utroque jure", vivente in Verona, nel 1567; Francesco, già del Consiglio di Vicenza, protomedico della Repubblica di Venezia, vivente nel 1592; Cav. Attilio, dottore in "utroque jure", vivente in Verona, nel 1621; Annibale, ambasciatore della Serenissima, presso la Corte d'Austria, nel 1623; Cav. Fausto, abile milite, distintosi, per onore e virtù, nella Guerra di Candia; Antonio, giurato in Mestre, vivente nel 1652; Ruggero, dottore in Sacra Teologia, vivente in Vicenza, nel 1672; Carlo Maria, consigliere in Verona, vivente nel 1687; Don Paolo Costanzo Degani, vero israelita "per l'innocenza dei costumi e per la santità che mostrava nelle azioni religiose", appartenete all'Ordine dei Barnabiti, ministro dei Santissimi Sacramenti, nel Collegio di San Paolo, di Casale, il quale esalò il fatal respiro il 7 ottobre 1691; Martino, membro del Collegio dei medici di Venezia, vivente nel 1692; Guglielmo, professor medico-chirurgo, vivente in Udine, nel 1712; Ruperto, intimo consigliere del Duca di Savoia, vivente nel 1718; Leonardo, tra i consiglieri di Verona, nel 1734; Edoardo, notaio e saggista, vivente in Vicenza, nel 1768; Gio. Battista, consigliere in Udine, vivente nel 1792. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Compre um documento heráldico sobre família Megani

Escudo da família: Megani

Brasão da família

D'argento, al leone coronato cucito d'oro, sul tutto una gemella dello stesso attraversante.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook