Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Melonio, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Heráldica da família: Melonio
Coroa de nobreza Melonio La famiglia Melonio, tuttora esistente in Carp,i non ha nessi di agnazione con l'altra omonima, pure Carpigiana, di cui si hanno notizie fin dai primi del secolo XIV, e che ha dato valenti artisti, fra i quali Marco Meloni (1498-1540) detto, il Meloncino da Carpi, celebre pittore e fabbricante di maschere, prima in patria, poi a Modena, dove questa famiglia si estinse nel 1684. L'odierna invece un tempo denominavasi dei Redeghieri e possedeva in Cibeno, villa presso Carpi, buona copia di beni e di terre che nel complesso loro avevano nome di Villa Redeghiera e dei Redeghieri. Nel secolo XVI... Continuaabbandonò, non se ne sa la ragione, l'antico cognome di cui si ha notizia anche nel secolo XIII, e si chiamò dei Meloni. Fu ascritta alla nobiltà di Carpi, per Riformazione del patrio Consiglio, il 28 novembre 1818, in persona di Francesco, che dalla moglie Caritosa Tarabini, ebbe due figli, Alessandro e Bernardino, da cui i rami ora fiorenti della famiglia. Motto della famiglia: Suo tempore prosunt. Altro ramo. Coi diplomi, in data 1 febbraio 1713, furono concessi a Diego, i titoli di cavaliere e di nobile, trasmissibili ai suoi figli e discendenti per linea maschile. Il diploma di cavalierato contiene pure la concessione dello stemma. I nomi dei discendenti di questa famiglia sono compresi nell'Elenco dei nobili e cavalieri, compilato nel 1822 dalla R.Prefettura di Nuoro e trasmesso alla R.Segreteria di Stato e di guerra. Appartenne a questa famiglia il chiaro dottore prof. Pietro, dottore aggregato alla Facoltà di medicina e chirurgia nella R.Università di Cagliari, insigne cultore di studi storici e bibliografici ed autore di importanti pubblicazioni, fra le quali si ricorda quella intitolata: "L'arma di Sardegna". Spettano a questa famiglia i titoli di cavaliere (m.) e di nobile (mf.) con la qualifica di Don (mf.). Altro ramo. Coi diplomi in data 26 dicembre, Vittorio Amedeo II, re di Sardegna, concedeva i titoli di cavaliere e di nobile a Francesco e Bartolomeo, fratelli Melonio, di Santulussurgiu, ed ai loro figli e discendenti per linea mascolina. Con altro diploma in data 6 novembre 1787, concedeva ai medesimi ed ai loro discendenti maschi l'uso delle armi gentilizie.
Compre um documento heráldico sobre família Melonio

Escudo da família: Melonio

Brasão da família

D'azzurro, alla campana sormontata da una stella di otto raggi ed accompagnata da un cortinaggio, drappegiato a scaglione con due pendenti, il tutto di oro.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook