Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Merucci, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Merucci
Corona de la nobleza Merucci
Vengono da Castel del Piano e furono ascritti in Siena al Monte del Popolo, ottenendo i supremi onori del governo nel 1597, in persona di Mario di Persio. Domenico fu addottorato in Siena nel 1554. Servì il papa Giulio III e, dopo lui, rimase alle dipendenze di altri 13 papi, fino a Gregorio XV. fu luogotenente criminale del Senatore di Roma. Fiscale e di Campidogli e Giudice della Appellagioni. In queste cariche gli succedette il nipote Polidoro. Mario di Giovan Battista fu capitano al servizio dei veneziani; tornato in patria fu nominato alfiere della fortezza di Portoferraio. Marco di... Continuará
Giovan Domenico, in ricompensa dei servigi prestati alla sua città durante l'invasione francese, fu dal Granduca Ferdinando III decorato dell'Ordine di S. Giuseppe, fondato da quel sovrano durante il suo esilio in Wurzburg. Furono ascritti alla Nobiltà senese con decreto del 27 agosto 1753. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di Nobile di Siena (mf.), ed è rappresentata dai disc. di Mario, di Giovanni. Altro ramo. La famiglia fu ammessa nel 1742 ai privilegi e agli onori della città di Pistoia, dove varie generazioni avevano esercitate le professioni di medico e di dottore in legge. Luigi, di Lorenzo, professore di medicina e di chimica in quegli Spedali riuniti, si acquistò grandi benemerenze con l'assistenza zelante e disinteressata ad ogni classe di persone in occasione dell'epidemia di tifo petecchiale che colpì gravemente la città nell'anno 1817. Il figlio di Luigi, Ferdinando, che si era unito in matrimonio con una Nichelini di Firenze, fu con rescritto sovrano del 9 giugno dell'anno 1826 ascritto per grazia alla nobiltà pistoiese.
Comprar un documento heráldico de Merucci

Escudo de la familia: Merucci

Blasòn de la familia

D'oro, alla colomba d'argento posante su tre monti di verde ristretti e tenente nel becco un ramoscello d'olivo al naturale.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome