Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Metronia, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili
Heraldik die Familie: Metronia
Krone des Adels Metronia
Se la famiglia P. è un rampollo della famiglia Anicia, secondo l'opinione di molti Autori, non è maraviglia, che questa si ritrovi in Arezzo, e in Asisi, e in conseguenza Toscana, e poi fatta Romana avanti Cesare Augusto, come la nota il Panuino citato, ma molto più fu esaltata dall'istesso Cesare in persona di quel L. Petronio figliuolo di L. Petronio, al quale d'ordine publico della città d'Arezzo gli fu eretto a perpetua memoria una gran lapide, dove sono incise tutte le cariche, e dignità conferite a questo gran personaggio, per la quale quella Città veniva illustrata, e nella medesima... Fortsetzung folgt
foggia che alzarono lapidi, e colossi a Mecenate, e a tati altri huomini illustri, che di continuo à quella Città nutriti, ed allevati, e fin'al giorno d'oggi si osserva, che oltre all'iscrizzioni, s'appendono l'effigie delle persone illustri; come ultimamente per decreto publico vi fu appeso quella del Generale Alessandro Borri, il quale meritò per le sue imprese, e virtù militari, di essere posto dal Serenissimo Gran Duca di Toscana nel ruolo de' titolati con dargli il Marchesato del Borro. Questa famiglia P. diede il mime suo gentilizio alla bellissima, e deliziosissima villa Petroniana, distante d'Arezzo tre miglia; e nell'Archivio della Badia d'Arezzo, si vede fino del 1000. nobile aretina, con la Signoria di più Castelli, come di Puglia, di Cagliano, di Petrognano, e di Castel nuovo; e sono nominati Proceres de Petroniano, come alla Cassetta M.n. 39. ed al n. 42. si vede rovinato Castel nuovo per le guerre civili, il quale fu poi rifabricato dall'Abbate Brunone. La sopradetta lapide si vede oggi nelle colonne delle loggie d'Arezzo, e le scritture nell'Archivio della Badia di detta Città. In Asisi, si vede in antico macigno l'infrascritta memoria di questa famigiia P.; e se l'Azzia fu Toscana, e Umbra; così ancora la P. fu Toscana, e Umbra, con l'Azzia, e Anicia unita, come riferisce il Crescenzj nel suo Teatro, e nella suddetta città d'Asisi vi fu la famiglia P., oggi de gl'Amatucci, che fin del 1000. fioriva, come in molte scritture dell'Archivio di S. Riuffino si legge, e ancora in Siena, porrando l'arme medesima. benche il Crescenzj nel suo Anfiteatro Romano, parlado degli Anicj alla parte I. dice, Casa, che poi a' Giulj, a gli Ottavj, a gli Annj, a' Pinci, a' Petnsolari Romane; ma ben si, che avesse gradi sotto l'Imperio di Valerio Aureliano, come l'attesta Ignazio nella vita di detto Imperatore, che fu creato nel 271.

Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Metronia

Familien-Wappen: Metronia

Blasonierung die Familie

D'oro a una torre d'argento.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook