Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Mione, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Mione
Corona nobiliare Mione La famiglia Mione appartenne al ceto nobile di Comacchio, sin dal 1776, anno in cui il Consiglio Generale del Comune di quella città, il 20 marzo, elesse alla carica di anziano Gaetano Mione e la deliberazione venne approvata il 27 marzo successivo dall'Eminentissimo Legato di Ferrara. Da Gaetano, discende Filippo, nato a Comacchio il 18 settembre 1783, il quale, sposatosi con Rosa Pilati, l'8 luglio 1815, ebbe Gaetano. Questi prese in moglie Marianna Fantini dalla quale nacque Filippo l'11 giugno 1849, che a sua volta, sposatosi con Antonietta Cavalieri d'Oro, appartenente a quella nobile e distinta famiglia comacchiese, il... Continua25 febbraio 1886, ebbe Giovanni, e il 17 luglio 1891 Teresa. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di Nobile di Comacchio ed è rappresentata da: 1) Giovanni, di Filippo di Gaetano, con la sorella Teresa. 2) Giuseppe, di Vincenzo, di Antonio, coi figli: Vincenzo, Amalia. Antonietta.
Compra un documento araldico su Mione

Stemma della famiglia: Mione

Blasone della famiglia

Di rosso alla sbarra d'argento fusata di nero, al capo d'oro a due torri di rosso merlate alla ghibellina.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome