Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Mirabei, país de origem: Italia

Nobreza: Baroni - Marchesi
Heráldica da família: Mirabei
Coroa de nobreza Mirabei
Con la Regina Leonora moglie del Rè Federico secondo fra gl'altri cavalieri ed in altri elogij, venne da Napoli in Sicilia Autitio Mirabei nobile Francese, over figlio di Guglielmo gentil'huomo Francese, che nacque in Forlì, ed habitò in Napoli, e quindi in Sicilia, col carico di Coppiero della Regina, come riferisce Giorgio Allegretti nelle famiglie nobili della Città di Forlì, ove dice che Dionigio figlio maggior di Guglielmo nobile Francese, stabilì la sua famiglia Mirabei in Forlì, ed Autitio suo fratello minore in Sicilia, passandovi col carico di Coppiero della Regina Leonora. Questi essendo d'età virile s'impiegò alla militar disciplina;... Continua

perloche della medesma Regina hebbe il governo di Siragusa, ed ivi fermandosi, si casò con Paola sorella di Pietro Scalambro, che gli procreò Guglielmo, che fù diverse volte Rettore, e Senator della medesma sua patria Siragusa sotto il Rè Lodovico, e poscia Percettor dell'Introiti della Reginal cammera nel 1395. Questi procreò Guglielmo, che fù Consigliero Regio nel 1408, ed Autitio Mastro Giurato nel 1409. Thomaso figlio di Guglielmo hebbe il carico di Giurato di Siragusa nel 1421, e fù poscia Mastro Rationale della stessa cammera reginale. Gio: Antonio Mirabei fù Capitano di Leontini nel 1426, ed hebbe della Regina Maria moglie del Rè Alfonzo, la Castellania di Bizini; i predetti dunque furono progenitori di molti virtuosi gentil'huomini, godendo sempre gl'uffici di Senatore, di Capitano, e di Giurato di Siragusa. Lorenzo Mirabelli Baron di Colletorto si mantenne splendidamente, e così i suoi posteri i quali furono non puoco honorati da' virtuosi qualità di don Vicenzo Mirabei, che publicò le sue virtù per mezzo delle stampe, discorrendo sovra l'antica patria Siragusa, verso la cui opera fà resposto prudentemente del Duca di Mont'albano don Giacomo Bonanni nel cui libro si scoprino gl'errori del Mirabei, si dirramò ella in Modica, dove fece parentela con le case Celestri, Mazara, e poscia con la casa Paternò di Catania, che partorì il Baron di Radu a fondator della Terra di Mirabella. Parimente in Mazara Città Regia nel 1460, per l'acquisto dell'Offitio di Portolano havuto del Rè Giovanni. Questi fù Giovanni Mirabei, che si casò con la figlia di Giovanni Cavallaro all'hora ufficiale regio delle regie fabriche; Giovanni fù Portulano del Carcatore, e si casò con la figlia di Bernardo Broscardo gentil'huomo di quella Città.


Compre um documento heráldico sobre família Mirabei

Escudo da família: Mirabei

Brasão da família

D'azzurro al leone al naturale.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome