Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Mollura, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili - Cavalieri - Conti
Heráldica de la familia: Mollura
Corona de la nobleza Mollura Antico e nobilissimo casato siciliano, detto Mollura, Collurà o, in epoca più recente, Collurafi, del quale, in una antica pergamena araldica, abbiamo il privilegio di leggere: "Habbiam ritrovato non più nobile, che antica la famiglia Mollura in Messina; fra i suoi huomini illustri, si leggono, Bonafede C. Senator di Messina nel reggimento del Rè Manfredo nel 1252, e suo figlio Federico fù Straticoto nel 1295. Vogliono, che il Bonafede sia figlio di Rubberto C. capo della guardia dell'Imperator Federico II, e suo fratello fù Manfredo C., che per haver seguito la parte di Corradino, gli fù fatto mozzar la testa... Continuarádal Rè Carlo d'Angiò nella piazza di Napoli con Galvano Lanza insieme. Da Buonafede nè nacquero Federico, già detto, Corrado,e Manfredo, che ressero la loro patria con la dignità Senatoria: procrearono eglino à Ramondo Federico, e Giacomo C., prima paggi, e poi gentil'huomini della Regina Leonora, anche il Federico hebbe carico di Maiordomo del Duca Giovanni di Randazzo, e Giacomo fù Secretario de'Palici, in tempo che governarono il Regno sotto il Rè Pietro II. Nè pervennero da costoro Antonio, Buonafede, e Salvo C., che servirono il Rè Martino in Sicilia con l'arte militare, ed il Rè Alfonzo nell'acquisto del Regno di Napoli. Discessero da' suddetti, Nicolò, Salvo, Guglielmo, ed Antonio C., che servirono in molti importanti affari all'Imperator Carlo Quinto. Però ella a' nostri tempi è quasi estinta; mà le basta c'habbia prodotto il Conte, e Cavaliero don Antonino C. Ciantro, ouer Primiciero della Regia Cappella di San Pietro del Regio Palazzo, cronista delle cose di Spagna di Sua Maestà, il primo Politico, e professore di belle lettere della nostra età, della cui chiara penna hanno uscito alla luce delle stampe molte erudite opere, ed egli per vaghezza, e per mostrarli Auttor di cose nuove aggiunse al cognome di C., quasi figlio della propria virtù. La Republica di Venetia, dove fù publico Lettore di Politica, e di Eloquenza, lo fece Cavaliero di San Marco. Honori che tutti uniti nessuno letterato gl'hà mai conseguiti da' primi Potentati". Dunque, tal illustre famiglia messinese, descritta anche dal Mugnos, nel corso dei secoli, sempre riuscì a distinguersi, grazie agli elevati personaggi, a cui diede i natali. Tra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, ricordiamo: Bonafede, milite, il quale fu senatore di Messina negli anni 1252, 1262, 1272; Federico, figlio del predetto, che fu straticoto nel 1295 e, poscia, senatore; Salvo, distintosi sotto re Martino, per bravura militare, e, sotto re Alfonso, nell'acquisto del regno di Napoli; il conte Antonio, ciantro della regia cappella di S. Pietro, cronista delle cose di Spagna, nonché politico e letterato insieme, il quale, per attestato di sua benemerenza, fu nominato Cavaliere di S. Marco dalla repubblica di Venezia. La famiglia levò per arme. D'azzurro, a due coluri della sfera armillare caricati da due stelle d'oro, una in capo ed una in punta; col capo d'oro caricato di un'aquila bicipite di nero, beccata e membrata d'oro, coronata all'imperiale del medesimo. Cimiero: un'aquila nascente e spiegata di nero. Motto. NIL IMPERIUM VIRTUTI.
Comprar un documento heráldico de Mollura

Escudo de la familia: Mollura

Blasòn de la familia

D'azzurro, a due coluri della sfera armillare caricati da due stelle d'oro, una in capo ed una in punta; col capo d'oro caricato di un'aquila bicipite di nero, beccata e membrata d'oro, coronata all'imperiale del medesimo. Cimiero: un'aquila nascente e spiegata di nero. Motto: NIL IMPERIUM VIRTUTI.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome