Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Monzone, país de origen: Italia

Nobleza: Conti - Marchesi
Heráldica de la familia: Monzone
Corona de la nobleza Monzone Antico casato, che contò rami illustri, ed ebbe origine nei Comitati Savona, Acqui, Asti, Monferrato, con centro in Savona città Marittima e precisamente in quelli delle Langhe Liguri della marca aleramica che, come le altre due marche, la obertenga e la arduinica, constava di vaste regioni poste al confine del Regno italico a difesa dell'Impero, in modo che il loro limite meridionale fosse il mare ligustico. Il Biorci (vol. II, pag. 299 e seguenti), scrisse: "Li troviamo fin dal 1290 vassalli della Repubblica Genovese e come tali investiti in feudo nobile, retto e gentile del castello di Ponzone, Spigno ed... Continuaráil suo mandamento: Cioè Montaldo, Trupino, Rocchetta, Malvicini, Serole e Merana: ai quali luoghi si aggiunse poi quello di Piana, che i marchesi di Ponzone ebbero in feudo dall'abate di San Quintino". così pure il Casalis ("Dizionario dei Regi Stati"), il quale aggiunse (vo. V, voce Ponzone): "Vuolsi però notare che portavano il titolo di marchesi di Ponzone oltre ai signori di Gorrino ed a quelli di Azeglio, alcuni Signori di Verzuolo e di Villa Novella, i quali vivevano alla Corte dei marchesi di Saluzzo ed oltre a quei due castelli ne possedevano altri nelle langhe". Altro ramo, sempre proveniente dalle Langhe, si trasferì a Cremona, altro fiorì a Brescia (Crollalanza), altro discese infine da Varese e Voltaggio a Genova (Granduccio, Del Carretto, Della Cella "Famiglie illustri della Liguria". Biorci, secondo volume, Casalis). Riferisce quest'ultimo: "Un ramo degli antichi marchesi di Ponzone si traslocò in Genova ed unitosi alla nobilissima prosapia dei Fieschim fu fatto partecipe dei privilegi e delle franchigie che nella Repubblica di Genova erano concedute ai conti di Lavagna". E il Della Cella: "Ponzoni, molto antichi e nobili cittadini genovesi, l'origine dei quali, dice il Ganduccio, essere del luogo di Varese e parte di Voltaggio, venuto a Genova intornio all'anno 1200; chiamati ancora Ponsone". Il Federici ("Storie di Genova", tomo VI: "Origine e fasti della Nobili Famiglie di Genova") elenca: "Ponsoni. Nobilli cittadini genovesi tranno origine da Varese, da Voltaggio, da Gavi e da Casanova, e si professarono discendenti dai conti di Lavagna. Tomaso Ponsone vende al comune di Genova sei decime parti di Varaggine nel 1277 come da instroment4 di ottobre, come nel Libro delle Convenzioni del Roccatagliata.
Comprar un documento heráldico de Monzone

Escudo de la familia: Monzone

Blasòn de la familia

Trincato d'argento e d'azzurro, alla banda partita di rosso e di verde attraversante sulla partizione.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome