Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Morma, country of origin: Italia

Nobility: Nobili
Heraldrys of family: Morma
Nobility crown Morma Benche nel Epitaffio fatto da Marino di F. figlio di Girolamo, à Marino, e Giovanni suo Avo, e Bisavo paterni, nella Cappella della Famiglia di F. dentro la Chiesa di S. Restituta di Napoli, registrato da Cesare d'Engenio nella sua Napoli Sacra, e che da noi appresso anche s'apporterò, si asserischi cotal Famiglia esser d'origine Romana, e che Scipione Mazzella nel discorso, che fè della medesima famiglia, frà l'altre nobili Napolitane del Seggio di Capuana, ci lasciasse scritto, che venisse dal Regno di Cipro, non istimando doversi molto badare al Mazzella, come Autore di proprio capriccio, ne havendo per hora... To be continued

cognitione alcuna, che tal Famiglia fiorita sia nella Città di Roma, e nobile, e conspicua, quel che di certo appare, è che Giovanni di F.; il quale fù il primo, che condusse la sua casa in Napoli, ammessa poi frà l'altre nobili nel Seggio di Capuana, vien sempre asserito di Patria di Piedimonte, grossa, e Popolata Terra nella Provincia di Terra di Lavoro, detta Piedimonte d'Alisi, per essere vicino à quell'antichissima Città d'Alisi, benche al presente presso che distrutta situata, posseduta hoggi, e per molto tempo à dietro. Dalla Famiglia Caetano, di modo, che il volerlo negare, ò nascondere, saria il voler negare, ò nascondere la luce del Sole, poiche si contradirebbe à tante migliara di Autentiche, e publiche scritture, nelle quali anche lo stesso Giovanni si asserisce di Patria di Piedimonte, avvenga, che essendo stato esso Giovanni Luocotenente del Gran Protonotario, tutte quasi le Reg. scritture, venivan da lui sottoscritte, benche ne' privilegij fattigli dal Rè venghi sempre da quello chiamato huomo nobile, il che fù ben avvertito da Scipione Ammirato, che fè un breve discorso di questa Famiglia nella sua seconda parte delle nobili Famiglie Napolitane, Autore frà tutti gli altri in questa materia, ripiena allo stesso di mensogniere inventioni, il più veridico, quindi il Mazzella cercando di colorir questa origine da Piedimonte della Famiglia di F., come se le fusse di somma ignominia, e vergogna, disse con le sue solite inventioni, che di questa famiglia fù il valoroso, e celebre Capitano Regone, il quale dopò haver servito in molte guerre Carlo senza Terra, detto anche Illustre, n'hebbe in dono Piedimonte nel nostro Regno, volendo forse con ignori di Piedimonte per tutto il tempo de i Rè Angioini, ne ritrovandovisi mai alcuno di casa di F., si vede quanto scioccamente ciò havesse chimerizzato il Mazzella; ne essendo d'alcun mancamento à questa Famiglia l'haver tal origine, havendo potuto in ogni luoco essere delle Famiglie nobili, per quel che detto si hà, e così anche in questa Terra di Piedimonte, sempre grande, e conspicua, dir si deve, che state ve ne siano, è bene, che non si defraudino le Città, e luochi del nostro Regno, con torgli il pregio de loro proprij figli, con applicarli tal hora à luochi esterni.


Buy a heraldic document on family Morma

Coat of Arms of family: Morma

Blazon of family

D'oro a due leoni affrontati di rosso, tenenti una corona d'alloro di verde.
Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome