Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Musari, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Musari
Corona nobiliare Musari Famiglia parmigiana; un Tommaso nel 1562 riceveva da Ottavio Farnese una patente di cavaliere; un Alessandro nel 1618 era nominato aiutante del terzo di Belforte, un Gian Tommaso il 5 gennaio 1693 era creato banchiere ducale, e nel 1695 riceveva una patente ducale di famigliarità. Nel 1723 un Giovambattista riceveva pure una patente di famigliarità con passaporto, ed Ignazio, nel 1771 era creato nobile (maschi e femmine). Un Giacomo era nella milizia ducale nel 1764 col grado di tenente e diveniva tenente colonnello nel 1781. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Bologna. Altra famiglia alzò per arma. D'azzurro,... Continua
ad un monte di tre cime di verde, movente dalla punta, ciascuna vetta cimata da un pioppo d'oro; col capo d'Angiò.

Compra un documento araldico su Musari

Stemma della famiglia: Musari

Blasone della famiglia

Troncato, al primo di rosso accompagnato da una croce patente di argento, fasciato d'oro, al secondo d'azzurro alla campana d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome