Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Narnese, país de origem: Italia

Nobreza: Conti - Duchi - Nobili
Heráldica da família: Narnese
Coroa de nobreza Narnese
Famiglia piacentina, il cui stemma è conservato nella "Descrizione delle feste celebrate in Parma nel 1769 per le nozze di D. Ferdinando di Borbone con M. Amalia". Barnaba, n. in Piacenza nel 1485, dec. nel 1552, dottore collegiato, iscritto nell'albo piacentino nel 1511, fu priore del Comune nel 1545, nel settembre di quell'anno fu il primo a giurare fedeltà al duca Pier Luigi Farnese ed ebbe il coraggio di far levare dalla fossa della cittadella il cadavere del medesimo duca sotto gli occhi dei congiurati assassini e di dargli onorevole sepoltura in chiesa. In onore dell'illustre giureconsulto esiste un grandioso... Continua
sarcofago nella chiesa di S. Francesco in Piacenza. In premio della pietà verso il padre, Ottavio Farnese concesse ad Emilio, figlio di Barnaba, di aggiungere al cognome di famiglia quello di Farnese, e allo stemma del casato i gigli azzurri in campo d'oro della famiglia ducale, creandolo, con patente del 2 marzo 1573, conte di Castelnovo Valtidone assieme ai discendenti maschi. Ad Egidio il duca fece donazione nel 1561, 28 settembre, dei beni che gli erano stati confiscati. Cesare fu tesoriere di Piacenza nel 1606; Claudio giustiziere di Civita di Penne nel 1604; Giambattista governatore della fortezza di Poviglio nel 1615; Alessandro, nel 1769, fu tenente delle regie guardie e nel 1801 tenente colonnello di fanteria. Il cav. Cesare (deceduto il 20 maggio 1612) fu tesoriere ducale, istituì rifugio detto dello Spirito Santo; Pier Maria capitano d'artiglieria, si distinse col duca Odoardo nella guerra del 1635 in Piemonte; mons. Alfonso fu consacrato vescovo di Borgo S. Donnino nel 1621, ove convocò il primo sinodo della diocesi nel 1624, ed a Piacenza per l'Ardizzoni. La famiglia è iscritta nell'El. Uff. Nob. Ita. col titolo di conte di Castelnovo Valtidone (m.), in persona dei disc. da Emilio (1573). Altro ramo. Il villaggio Farnese, posto nell'antico ducato di Castro, dette il nome a questa illustre casa che fu un tempo dominatrice dei circostanti luoghi, dell'isola Farnese, dell'isola Bisentina e del lago di Bolsena. La grandezza però di questa casa si deve ad Alessandro Farnese, che fu Papa col nome di Paolo III, il quale col consenso di molti Cardinali donò a Pietro-Luigi Farnese, signor di Nepi e Frascati, suo figio, natogli nel tempo di suaessandro celebre guerriero.
Compre um documento heráldico sobre família Narnese

Escudo da família: Narnese

Brasão da família

Sei gigli azzurri in campo d'oro.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome