Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Nattino, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Patrizi
Heraldik die Familie: Nattino
Krone des Adels Nattino
Questa famiglia godè in Arezzo, fino dall'anno 1576, i primi onori del Comune. Il Capitano Orazio di Bartolommeo di Niccola fu gonfaloniere nel 1585 ed il figlio di lui Ferdinando, nel 1633. Fu ammessa al patriziato aretino con decreto del 28 febbraio 1757. La bibliografia di questa famiglia viene menzionata dal Marchese Vittorio Spreti, nella sua Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana stampato in Milano nel 1936. Raccogliendo manoscritti di contenuto araldico e nobiliare-genealogico, tra le biblioteche ed in moltissimi archivi pubblici e privati. Le testimonianze e i documenti raccolti per la formazione dell'opera in questione sono state trasmesse dalla famiglia stessa. Così... Fortsetzung folgt

come risulta dalla Rivista Araldica edita dal Collegio Araldico di Roma.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Nattino

Familien-Wappen: Nattino

Blasonierung die Familie

D'azzurro alla fascia accompagnata in capo da due stelle di sei raggi poste in fascia, e in punta da una ruota, il tutto d'oro.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome