Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Herkunft des Familiennamens Navetto, Herkunftsland: Italia

Adelsstand: Nobili - Patrizi
Heraldik die Familie: Navetto
Krone des Adels Navetto Antica e nobile famiglia della Sicilia delle cui origini non si hanno notizie certe. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane". Altro ramo. La famiglia Navetto venne, anticamente, da Bergamo, si chiamava, in origine, Ceroni, poichè si occupava del commercio delle cere. Non ci è nota la motivazione del cambiamento del cognome tuttavia, fino al XVIII secolo, tale cambiamento, era una pratica ricorrente. Un Giovanni Navetto, uomo assai stimato ed onorato, con la solita offerta dei 100 mille ducati, fu assunto al veneto... Fortsetzung folgt

patriziato il 16 settembre 1653, essendo stata ballottata in Senato la parte con voti favorevoli 140, contrari 16, non sinceri 13, e accettata nel Maggior Consiglio con voti favorevoli 543, contrari 141, non sinceri 18. Ebbe due figli Bernardo e Pietro; il primo distinto avvocato, l'altro invece condusse una vita disordinata. Entrambi morirono senza prole, per cui il ramo originario della famiglia si estinse nel 1713 con Bernardo.


Kaufen Sie eine heraldische Dokument auf Familie Navetto

Familien-Wappen: Navetto

Blasonierung die Familie

Troncato di oro all'aquila coronata di nero; e d'oro a tre bande d'azzurro caricate di quattro stelle (6) del campo; due nella banda di mezzo ed una per ciascuna delle laterali.
Kaufen Familien-Wappen

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome