Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Nigrio, provenienza: Italia

Titolo: Nobili - Patrizi
Araldica della famiglia: Nigrio
Corona nobiliare Nigrio Famiglia originaria dal Napoletano e che nel secolo XII si trapiantò a Ferrara. Antonio, vivente nel secolo XVI, fu buon poeta e Consigliere di Bianca Maria Sforza, Regina di Polonia; Sigismondo, medico insigne, fu autore di parecchie opere di medicina; Francesco fu colonnello al servizio del Papa Pio V, Girolamo, che morì il 23 agosto 1605, era Notaio della Sacra Rota. Molti di questa famiglia fecero parte in Ferrara del Consiglio dei Savi: Luigi fu eletto a tale carica il 23 giugno 1601 e suo fratello Ercole il 25 maggio 1625; Floriano, Francesco Maria, medico, Girolamo pure medico, Orazio. La... Continua

famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1922 col titolo di Patrizio di Ferrara (maschi) in persona dei Discendenti ed Agnati di Luigi, membro del Primo Ordine del Consiglio Centumvirale, e del fratello Ercole e Discendenti da Giuseppe, di Giorgio, di Filippo, nato a Ferrara nel 1828. Motto della famiglia: Niger sol. Spero Ducem. Altro ramo. Famiglia africana emigrata a Napoli nel XII secolo e di là trapiantata in Ferrara nella prima metà del secolo successivo. Quivi fu assai bene accolta dai principi Estensi che la vollero onorata di privilegi e di cariche cospicue. Antonio-Maria poeta del XVI secolo e consigliere di Bianca-Maria Sforza di Polonia; Sigismondo, medico insigne, autore di parecchie opere di medicina; Francesco colonnello al servizio del Pontefice Pio V; molti giureconsulti, medici e professori nell'Università ferrarese. Aggregata da tempo assai remoto al patriziato ferrarese, fu riconosciuta nella sua antica nobiltà dal governo pontificio ed ascritta fra le 27 case nobili ferraresi di perpetuo Consiglio.


Compra un documento araldico su Nigrio

Stemma della famiglia: Nigrio

Blasone della famiglia

Partito: al primo d'argento all'aquila di nero, sormontata da tre stelle d'oro, cucite e male ordinate; al secondo d'azzurro a due bordoni, o bastoni da pellegrino d'oro, decussati, legati di rosso, ed accompagnati in capo da una stella d'argento. (stemma assunto, ma non concesso ne riconosciuto).
Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", Vol. III pag. 591.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome