Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Noliani, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Noliani
Corona de la nobleza Noliani Famiglia assai antica e nobile, nel corso dei secoli famiglie omonime della stessa si trasferirono in varie regioni d'Italia, donde ne acquisirono la nobiltà e vi furono accolti nelle importanti cariche della città dove ebbero dimora. I Noliani di Novara secolo risiedevano nel castello di Cameriano di Casalino fin dal XIV secolo, i Noliani milanesi elencati nello Stemmario Tribulziano relativamente all'anno 1390, i Noliani di Cesena come possiamo arguire dai Blasoni Cesenati del 1789, i Noliani di Parma citati nel Dizionario Diplomatico dell'anno 1344, i Noli Dattarino di Cremona come si evince dal Blasonario Cremasco. Tutti questi rami... Continuaránobiliari fanno presupporre una comune radice tanto che nella Biografia Generale dei Fratelli Firmin Didot la famiglia Noli è indicata come appartenere ad un'antico patriziato. Che i membri della famiglia Noliani siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia.
Comprar un documento heráldico de Noliani

Escudo de la familia: Noliani

Blasòn de la familia

Troncato di azzurro e di onde increspate al naturale, colla fascia d'oro attraversante sulla partizione; l'azzurro caricato di una cometa fra due stelle di otto raggi il tutto d'argento.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome