Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Nus, país de origen: Italia

Nobleza: Signori
Heráldica de la familia: Nus
Corona de la nobleza Nus Famiglia assai antica e nobile, originaria del territorio del Piemonte, nel corso dei secoli vari membri di questa casata si propagarono in diverse regioni d'Italia, prevalentemente in Sardegna e vi furono accolti nelle importanti cariche della città dove ebbero dimora. Guglielmo, Pietro ed Aimone figurano fra i firmatari degli statuti accordati alla valle d'Aosta da Tommaso I conte di Savoia nel 1191. Bertoldo priore della collegiata di S. Pietro e S. Orso; Claudio-Renato baglivo del ducato nel 1629; Francesco-Renato luogotenente colonnello delle milizie nel 1678. Che i membri della famiglia siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro ... Continuará

energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha raccolte le tracce lasciate dalla famiglia in quelle città ove ebbe dimora ricoprendo cariche legislative, militari o altro, contribuendo non poco alla riuscita di quei documenti utili alla scoperta di questa famiglia. Tali sono i principii, che da sopracitati Autori si diedero a questa famiglia, ma per esser questo fatto assai remoto, e d'historia molto lontana, lasciamo perciò a più eruditi delle sacre antichità, e dell'historie l'investigarne il suo certo principio. Quel che però di certo habbiamo, è che la casata per la loro antichità, e splendore, e per virtù militare, carrichi così laicali, come Ecclesiastici, e per ogno altro pregio di Cavalleria nobilissimi si scorgono, e crebbero un tempo in tanto numero, e furono sì magnifici. I cognomi antichi in qualunque modo conservati rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle Città, che però credo, che questa fosse una di quelle cause, per le quali i romani vollero, che i suo cittadini avessero per figliuoli, se non veri, adottivi. Pare molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che con tanto decoro sostentano questo così antico e nobile cognome che ha avuto uomini di Consiglio, e altri soggetti illustri. Lo stemma della famiglia Nus è: Di rosso, a sei rose d'argento, 3 e 3, acompagnate da sei gigli d'oro egualmente disposti, ciascuno sopra una rosa. ... Continuará


Comprar un documento heráldico de Nus

Escudo de la familia: Nus

Escudo de la familia Nus

1 Blasòn de la familia Nus

Di rosso, a sei rose d'argento, 3 e 3, acompagnate da sei gigli d'oro egualmente disposti, ciascuno sopra una rosa.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, pag. 220, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook