Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Pagliai, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Pagliai
Corona nobiliare Pagliai Antica ed illustre famiglia, originaria di Candiano. Tale cognominizzazione, anteriore al XIV secolo, dovrebbe derivare da soprannomi, legati al vocabolo paglia o per il mestiere o per vicinanze a località caratterizzate dalla presenza di fienili o pagliai. Tracce di tal cognome si hanno già in un atto del 1600, stilato in Cassino (FR): "...Capomastri d'Achi della Città di S. Germano da una parte, ed Benedetto Pagliai della medesima Città da un'altra parte;...". Tal casato ha dato alla Chiesa due esimii prelati: Clemente, creato Vescovo di Anagni nel 1857, e Mariano, Arcivescovo di Spoleto. La presenza del motto, nella bibliografia documentata... Continua
della famiglia, inoltre, ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Motto della famiglia: Lumine tuto.

Compra un documento araldico su Pagliai

Stemma della famiglia: Pagliai

Blasone della famiglia

Spaccato di azzurro e d'argento, alla fascia arcuata di rosso attraversante sulla partizione, accompagnata in capo da una stella di sei raggi d'oro, ed in punta da un monte di cinque cime di verde, sormontato da un leone al naturale, linguato di rosso, attraversante sul tutto e tenente colle branche anteriori un manipolo di paglia al naturale.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome