Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Panvinio, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Panvinio
Corona de la nobleza Panvinio Di origine cremonese, si trapiantò in Verona nel XIII secolo. Domenico nel XV secolo scrisse Consigli e fu eletto arbitro fra il duca di Milano ed i signori da Carrara; Onofrio, agostiniano, fu la meraviglia del suo tempo per l'immensa sua dottrina in fatto di storia e di archeologia. Lesse teologia in Firenze nel 1544, pubblicò parecchie opere, fu custode della bilbioteca vaticana, e morì in Palermo nel 1568. Le famiglie forastiere, le quali dopo il 1420 vennero ad abitare in Verona, e che, avendo possedimenti in città o nel territorio, faceansi inscrivere nel campione dell'estimo, quantunque molte tra loro... Continuará
fossero d'origine illustre, pure salvo qualche caso non venivano aggregate al Nobile Consiglio se non dopo un mezzo secolo ed altre dopo cent'anni, e fin dugento, ed anche più. Quelle che fossero state nobili, appena erano ammesse al Consiglio, divenivano tali. Ma non è da credere che tutte abbiano acquistato la nobiltà nell'anno, in cui cominciarono ad appartenergli; parecchie di loro erano eran già nobili prima dell'esserci ascritte.

Comprar un documento heráldico de Panvinio

Escudo de la familia: Panvinio

Blasòn de la familia

Di azzurro alla torre al naturale aperta e finestrata di nero, sinistrata da un leone al naturale ed addestrata da un giglio d'oro.
Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome