Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Panzani, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Heráldica de la familia: Panzani
Corona de la nobleza Panzani
Antica ed assai nobile famiglia di Sestri Ponente, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Tra i personaggi che, maggiormente, resero lustro a tal casato, ricordiamo: Guglielmo, console dei Placiti, nel 1197; Bonifacio che, con i suoi fratelli, fece edificare in Sestri la chiesa di S. Francesco, nel 1229; Alinerio, ambasciatore a Federico II, nel 1238; Corrado che fu ambasciatore al Re di Francia, nel 1301; Tommaso, il quale fu governatore di Corsica, nel 1394; Francesco, anziano nel 1523. I membri di tal famiglia vennero ascritti nei Fieschi nel 1528. Altra famiglia. Nobile casato di Arezzo, la cui... Continuará
blasonatura è riportata nella pregevole "Raccolta Ceramelli Papiani", costituita nel corso di molti anni da Enrico Ceramelli Papiani (1896-1976), la quale è un fondo conservato nell'Archivio di Stato di Firenze e composto da quasi 8000 fascicoli, intestati a famiglie toscane di antica origine, che forniscono notizie genealogiche e araldiche tratte da fonti archivistiche conservate nell'Archivio fiorentino o in altri istituti archivistici o in biblioteche della regione. Altra famiglia. Nobile casato di origine fiorentina che, passato in Udine, fu ascritto a quella nobiltà nell'anno 1300. Numerosi i personaggi che da esso trassero i natali: Vittorio, dottore in "utroque jure", vivente in Udine, nel 1523; P. Alessandro, della Compagnia di Gesù, fiorente in Udine, nel 1533; Gio. Batta, dottore in "utroque jure", vivente in Udine, nel 1608; Federico, milite di professione, vivente in Udine, nel 1614. La chiara nobiltà della casata risulta confermata dalla presenza, della sua blasonatura, nella pregevole opera "Il Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti", del genealogista Giovan Battista di Crollalanza, pubblicata a Pisa nel 1886 in tre volumi, di oltre 1400 pagine. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Comprar un documento heráldico de Panzani

Escudo de la familia: Panzani

Escudo de la familia Panzani

1 Blasòn de la familia Panzani

D'argento, al leone scaccato d'oro e d'azzurro, armato e lampassato d'oro.

Panzani del Friuli e Liguria. Citato in "Armorial Général par J.B.Rietstap - Deuxième èdition refondue et augmentée - Tome II L-Z" p. 383 XXX

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome