Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Pariotti, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Araldica della famiglia: Pariotti
Corona nobiliare Pariotti Antica e nobile famiglia Patrizia di Fano, originaria di Mondavio, forte castello del vicariato fanese. Riconosce come capostipite un Ser Giovanni, vivente nel 1450 circa. Da lui Mariotto, da cui Gian Ludovico, il quale sposando la Nob. Battista Torelli di Fano venne a stabilirsi a Fano, dove nel 1531 fu ammesso al nobile Consiglio. Mariotto, di Gian Ludovico, nel 1570 fu priore. Girolamo, di Mariotto, 1570, fu stimato capitano. Annibale, di Mariotto, 1579, consigliere. Alessandro, di Francesco, di Gian Ludovico, nato 21 ottobre 1557, fu "Nobile Lancia spezzata del Duca di Urbino". Nel 1570 vestì per giustizia l'abito di cavaliere... Continua
di San Maurizio di Savoia. Francesco, di Alessandro nacque 1598, fu canonico regolare di S.Salvatore nel 1615 con il nome di Don Innocenzo. Girolamo, di Alessandro, nato nel 1579; fu consigliere e Priore. Gran giocatore di scacchi, era ritenuto il migliore d'Italia. Alessandro, di Girolamo, nato 28 febbraio 1625, consigliere, priore nel 1684 e Gonfaloniere nel 1662. Mario, di Alessandro, 1670, fu consigliere e Priore nel 1694. Ludovico, di Mario, 1640, canonico regolare lateranense e quindi abate Mitrato dell'Abbazia di S. Paterniano di Fano. Morì 20 marzo 1739. Alessandro, di Mario, nacque 1690. Il 2 agosto 1714 vestì per giustizia l'abito di cavaliere dell'ordine di S. Stefano di Toscana. Fu di Consiglio. Morì 12 giugno 1739. Francesco, di Alessandro nacque 17 luglio 1750, anche egli fu cavaliere di SS. Stefano e dottore nell'una e nell'altra. Legge nel 1803, e consigliere ricoprendo le prime cariche civiche. Alessandro, di Francesco, fu di Consiglio. Francesco, di Alessandro, nacque 1821. Fu avvocato e consigliere. Egli è il padre degli attuali rappresentanti la famiglia. La famiglia avrebbe diritto al titolo di Patrizio di Fano. La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nob. Ital. e nell'El. Uff. Nob. Ital. col titolo di nobile di Fano ed è stata rappresentata da: Alessandro Pariotti, nato a Fano il 28 aprile 1876, comm. corona d'Italia; cav. uff. SS. Maurizio e Lazzaro; dottore in legge; deputato al Parlamento nella Legislatura XXVI, XXVII, XXVIII. Già Sindaco di Fano dal 1906 al 1910, dal 1914 al 1922. Presidente della congregazione di Carità di Fano dal 1900 al 1906. Presidente della R. scuola d'arte "A. Apolloni" e del R. Istit1881-1912) e in seconde nozze il 28 aprile 1928 Mary Isotta Sforza (1896-1930) da cui: a) Francesco, n. Fano 14 ottobre 1908 dal pirmo matrimonio: b) Maria Teresa, n. a Roma il 21 dicembre 1929 del secondo matrimonio.

Compra un documento araldico su Pariotti

Stemma della famiglia: Pariotti

Blasone della famiglia

D'azzurro al cavallo di argento passante sulla pianura erbosa uscente dalla punta, accompagnato in capo nel canton destro dello scudo da una stella di sei raggi di argento.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome