Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Parizzi, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Variaciones apellido: Patrizzi
Heráldica de la familia: Parizzi
Variaciones apellido: Patrizzi
Corona de la nobleza Parizzi Nobile casato bresciano, conosciuto come Patrizzi o Parizzi, propagatosi nel corso dei secoli in diverse regioni del Mondo. L'origine di tal cognominizzazione, al dir di autorevoli genealogisti, andrebbe ricercata in una modificazione, dovuta a fenomeni di fonetica dialettale e/o ad errori di tradizione manoscritta, del cognomen latino "Patricius". In ogni modo, secondo quanto ci viene tramandato, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi:... ContinuaráLuigi, proprietario terriero, fiorente in Brescia, nel 1563; Antonio Maria, proprietario terriero e giurista, fiorente nel 1589; P. Giacomo, dell'Ordine dei Predicatori, fiorente in Brescia, nel 1603; Agostino, cavaliere, fiorente nel 1618; D. Giuseppe, canonico, chiaro per pietà durante la peste del 1630; Cav. Francesco, dottore in "utroque jure", vivente in Brescia, nel 1633; D. Angelo, commissario apostolico nel piacentino, fiorente nel 1647; Luigi Maria, dottore in l'una e l'altra legge, fiorente in Milano, nel 1673; Federico, milite di professione, vivente in Brescia, nel 1680; P. Alberto, cappuccino, fiorente nel 1692; Tommaso, milite assai perito, che si distinse nella guerra di Morea (1690-1714); Giacomo, proprietario terriero e consigliere bresciano, fiorente nel 1704; Angelo Maria, giurista, fiorente in Brescia, nel 1723; D. Nicola, prelato, fiorente nel 1738; Giorgio, notaio, vivente in Brescia, nel 1745; Giuseppe, medico militare, fiorente agli albori del secolo decimo nono. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.
Comprar un documento heráldico de Parizzi

Escudo de la familia: Parizzi
Variaciones apellido: Patrizzi

Escudo de la familia Patrizzi

1 Blasòn de la familia Patrizzi

Interzato in palo d'argento, di verde, di rosso; col capo d'azzurro, all'istrice, alias riccio, di nero, passante e tenente in bocca un ramo d'olivo di verde.

Patrizzi o Parizzi di Brescia. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. secondo, pag.296, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo de la familia Patrizzi

2 Blasòn de la familia Patrizzi

Spaccato; nel 1° d'argento, a due zampe di leone d'oro, passate in croce di S.Andrea; nel 2° di rosso, alla colomba d'argento, portante nel becco un ramo d'olivo di verde.

Patrizzi o Parizzi di Brescia. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. secondo, pag.297, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome